Home Serie A Inter Juventus, Buffon: “Milan, Inter e Roma? Una sconfitta per le nostre tradizioni....

Juventus, Buffon: “Milan, Inter e Roma? Una sconfitta per le nostre tradizioni. Povera Italia!”

Buffon contro Roma Milan Inter:
Buffon (foto: @Juventus/Twitter)

Buffon contro Roma Milan Inter – Il capitano della Juve e della Nazionale ha duramente attaccato la cessione dei club a proprietà estere

Gianlugi Buffon ultimamente sta rilasciando intervista che fanno discutere e non poco provando l’ira dei tifosi e delle società avversarie. Ai microfoni di Kicker il capitano della Juventus ha rilasciato pesanti dichiarazioni sulla situazione delle società italiane senza peli sulla lingua.

Non ha usato mezzi termini per parlare della cessione di Roma, Inter e Milan ad investitori stranieri: La Roma agli americani e le milanesi ai cinesi sono una sconfitta per le nostre tradizioni. Povera Italia!”. Durissimo attacco del capitano della Nazionale italiana che ha duramente criticato questa rincorsa ai milioni stranieri.

Dopo tanti anni Buffon si sofferma anche sulle motivazioni che lo spingono a continuare a giocare e trovare stimoli: “Da un po’ di anni mi chiedo cosa mi spinga ancora a giocare. È una lotta interiore che mi dà forti motivazioni. Se avessi vinto la Champions sarei svuotato, è una cosa che mi sprona”. Il portiere ammette come sia proprio la coppa dalle grandi orecchie che lo sprona ancora tanto.

Sul ruolo del portiere: “Un portiere deve essere masochista, può essere paragonato all’arbitro. Ha il potere di comandare, ma può solo subire gol. Non può segnare e deve sopportare offese continue. Per me fare una papera è uno shock, ho bisogno di alcuni giorni per riprendermi”. 

CONDIVIDI