Home Calcio Europeo LA VECCHIA SIGNORA SCIVOLA SULLA NEVE: ADDIO CHAMPIONS

LA VECCHIA SIGNORA SCIVOLA SULLA NEVE: ADDIO CHAMPIONS

Inizia nel peggiore dei modi il mercoledì di Champions per le squadre italiane: nella prosecuzione della gara interrotta ieri, il Galatasaray di Roberto Mancini ha battuto la Juventus per 1-0 qualificandosi come secondo nel girone B, alle spalle del Real Madrid.

La gara sospesa ieri sera dopo 30 minuti abbondanti per impraticabilità del campo a causa della neve e della grandine è ripresa oggi pomeriggio, dal 31′ del primo tempo alle ore 15 locali (le 14 in Italia). Palesemente condizionata dalle condizioni proibitive del manto di gioco (scorticato nella parte centrale dalle spalatrici meccaniche) la gara è scivolata via senza troppi sussulti, mentre la neve continuava a fioccare costringendo le squadre a “giocare” la palla alla “viva il parroco” per non impantanarsi (letteralmente) a centrocampo.

Poco da segnalare in cronaca: l’unico lampo di una gara (apparentemente) destinata  a scivolare lentamente verso lo 0 – 0 finale, si ha al 57′ quando Drogba calcia a colpo sicuro da dentro l’area trovando una grande risposta nel riflesso di Buffon. All ’85’ minuto proprio il centravanti ivoriano stacca in mezzo a tre difensori avversari servendo di testa Sneijder che ciabatta di destro il pallone che passa sotto le gambe di Chiellini trovando l’angolo opposto alla destra di Buffon. Il gol taglia le gambe alla Juve e nel convulso finale (dentro anche Giovinco e Quagliarella) è il Galatasaray a sfiorare il raddoppio in contropiede con Burak Yilmaz.

TABELLINO:

GALATASARAY (3-4-1-2) : Muslera; Chedjou,Kaya, Zan; Eboue (dall’ 81′ Bulut), Melo, Inan, Riera; Sneijder (dal 92′ Gulselam); Drobga, Yilmaz. Allenatore : Roberto Mancini.

JUVENTUS (3-5-2) : Buffon; Barzagli, Bonucci (dal 90′ Giovinco), Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Marchisio (dall’87’ Quagliarella), Asamoah; Llorente, Tevez. Allenatore : Antonio Conte

Ammoniti: Marchisio (J) al 18′ , Tevez (J) al 59′, Sneijder (G) al 77′, Bulut (G) all’89’, Muslera (G) al 92′

Marcatori: Sneijder (G) all’85’

Arbitro: Pedro Proenca (POR)

CONDIVIDI