Home Primavera Viareggio 2015, assenti Lazio, Juventus e Chievo: ecco gli otto gironi

Viareggio 2015, assenti Lazio, Juventus e Chievo: ecco gli otto gironi

Sta prendendo corpo l’edizione 2015 del Torneo di Viareggio. Saranno 32 le squadre che prenderanno parte alla manifestazione, giunta al sessantaseiesimo anno. 11 le straniere, 21 le italiane.

Assenze importanti in questa nuova edizione
, tra le quali spiccano sicuramente quella della Lazio e della Juventus, attualmente prima e seconda (insieme alla Roma) nel ranking del Campionato Primavera. Mancherà anche il Chievo, Campione d’Italia 2013-2014. Decisioni ragionate quelle delle tre società, che hanno preferito concentrarsi sul campionato e, nel caso di Lazio e Juventus, anche nella semifinale di Coppa Italia. Scelte che rischiano di impoverire ancora di più una manifestazione già in calo dall’anno scorso, a causa dell’avvento della Youth League.

Squadre di livello ci sono, per carità. La Roma di Alberto De Rossi sta dominando il Girone C in campionato e, già l’anno scorso, era considerata una delle favorite. I detentori del Milan, che un anno fa alzarono al cielo il trofeo con Inzaghi in panchina. Quest’anno c’è Brocchi, che farà di tutto per imitare l’amico Pippo e vincere il trofeo per la decima volta.

Qualche complicazione per l’organizzazione, viste anche le difficoltà ad invitare alcuni club stranieri, all’inizio restii a partecipare. Non perchè snobbino la competizione, ma perchè loro non hanno la sospensione dei campionati come avviene in Italia.
Nonostante tutto, dal 2 al 16 febbraio ci saranno molti osservatori provenienti da ogni parte del mondo per scoprire i nuovi Immobile, Cristante o Cerri.
Si giocheranno la loro partita. Con penna e taccuino in mano.

In attesa dell’esordio previsto, come detto, per lunedì 2 febbraio, si sono svolti oggi i sorteggi degli otto gironi. A differenza dell’anno scorso, non sono previsti ingressi delle teste di serie agli ottavi di finale.
Questi i gironi:

GRUPPO A
Girone 1: Milan, Psv Eindhoven (Olanda), Palermo, A.P.I.A. Leichhardt (Australia)
Girone 2: Atalanta, Bruges (Belgio), Bari, Vicenza
Girone 3: Napoli, Pakhtakor (Uzbekistan), Hellas Verona, L.I.A.C. New York (Stati Uniti)
Girone 4: Fiorentina, Nordsjaelland (Danimarca), Cesena, Cremonese

GRUPPO B
Girone 5: Inter, Genk (Belgio), Parma, Pro Duta (Indonesia)
Girone 6: Roma, Belgrano (Argentina), Bologna, Pescara
Girone 7: Genoa, Salitas (Burkina Faso), Spezia, Livorno
Girone 8: Torino, Santos Laguna (Messico), Empoli, Rappresentativa Serie D

Fonte foto: www.datasport.it

Francesco Guerrieri (@cecio10)

CONDIVIDI