Home Serie A Inter Inter – Roma 1-0: Medel regala il primato ai nerazzurri

Inter – Roma 1-0: Medel regala il primato ai nerazzurri

tabellino inter-roma
La gioia del match winner Gary Medel (fonte foto: @Inter/Twitter.com)

Il secondo anticipo dell’undicesima giornata di Serie A ha visto il successo per 1-0 dell’Inter ai danni della Roma; a decidere il match di San Siro il gol, alla mezz’ora del primo tempo, di Gary Medel. Nella ripresa, i giallorossi sono rimasti in dieci per l’espulsione di Pjanic non riuscendo a pareggiare una gara in cui gli uomini di Garcia hanno giocato bene -a tratti- solo nella ripresa, imbrigliati per lo più dalle scelte di Mancini.

CRONACA – Prime fasi di gara caratterizzate da ritmo blando, con l’Inter che lascia per lo più l’iniziativa alla Roma, che al 15′ produce la prima vera occasione da rete: Digne crossa dalla sinistra, trovando Dzeko che di testa chiama Handanovic alla parata plastica; tempo 120” e i padroni di casa replicano con Brozovic, il cui cross -deviato- viene smanacciato da Szczesny. Al 23′ i capitolini vanno ad un passo del vantaggio, quando Dzeko manca un comodo tap-in ad un metro dalla porta per il provvidenziale intervento di D’Ambrosio in chiusura; scollinata la mezz’ora, l’Inter passa in vantaggio con il meno atteso della serata, Medel: il cileno sfodera un destro da oltre venti metri che si infila alla destra di uno Szczesny leggermente in ritardo. Gli uomini di Garcia faticano ad organizzare una reazione, mentre i nerazzurri ci provano con Guarin al 44′. L’avvio di ripresa è di chiara marca romanista: al 51′ Handanovic respinge un colpo di testa di Dzeko. La pressione giallorossa produce una grossa occasione al 61′, ma il portiere sloveno è bravo ad opporsi prima a Salah e poi al rimpallo su Murillo. Con il passare dei minuti gli ospiti cercano il pari con insistenza ma un ingenuità di Pjanic (secondo giallo per fallo di mano) lascia la Roma in dieci. L’Inter ne approfitta subito e quasi raddoppia con Brozovic (76′), la cui volè di destro trova pronto Szczesny. Nel finale, la superiorità numerica agevola la difesa nerazzura, che riesce a tenere botta provando anche ad alleggerire la pressione in contropiede. Dopo 5′ di recupero, il triplice fischio di Rizzoli sanziona il sesto 1-0 dell’Inter in undici giornate di campionato.

TABELLINO INTER-ROMA:

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio (dal 78′ Ranocchia), Miranda, Murillo, Nagatomo; Guarin, Medel (dal 50′ Kondogbia), Brozovic; Ljajic, Jovetic (dal 65′ Palacio), Perisic. Allenatore: Mancini

Roma (4-3-3): Szczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Digne; Florenzi (dal 62′ Falque), Nainggolan, Pjanic; Gervinho (dall’83’ Iturbe), Dzeko (dal 77′ Vainqueur), Salah. Allenatore: Garcia

Arbitro: Rizzoli

Marcatori: Medel (I, 31′)

Ammoniti: Pjanic (R, 41′ e 72′), Guarin (I, 58′), Handanovic (I, 69′), Palacio (I, 76′), Ljajic (I, 90′), Digne 8R, 90+4′)

Espulsi: Pjanic (R, 72′)

CONDIVIDI