Home Rubriche Fantadritte Fantadritte, 13^ giornata

Fantadritte, 13^ giornata

Consigli fantacalcio 38 giornata Serie A
Consigli Fantacalcio (fonte foto: Stopandgoal.net)

Consigli Fantacalcio – Torna Fantadritte, lo spazio dedicato ai nostri Fantallenatori. Dopo la pausa per la Nazionale si torna a parlare di Serie A, il match clou è il Derby della Madonnina

Signori, Presidenti, Amici…benvenuti a Fantadritte, la rubrica di Stop&Goal dedicata al Fantacalcio. Le venti squadre di Serie A tornano sul terreno di gioco per la tredicesima giornata dopo la pausa per la Nazionale. Sabato si giocheranno tre partite: apre le danze ChievoCagliari alle ore 15, alle 18 il Napoli gioca in trasferta con l’Udinese, mentre la sera la Juventus affronta il Pescara. Il pranzo della domenica è accompagnato da SampdoriaSassuolo, il pomeriggio, alle 15, si affronteranno AtalantaRoma, EmpoliFiorentina, CrotoneTorino, BolognaPalermo e LazioGenoa. Il Derby della Madonnina chiude il programma, Pioli affronta il Milan alla prima sulla panchina dell’Inter.

CHIEVO – CAGLIARI  | Sab h 15:00

Meggiorini torna a disposizione, ma dal 1′ ci saranno Floro Flores e Inglese, sull’altro lato del campo Borriello, Sau e Farias titolari. Sembra il ballo degli attaccanti, ma i bonus possono arrivare dal centrocampo: Birsa Hetemaj non sono convocati, le scelte ricadranno su Izcode Guzman e Castro da una parte, Padoin e Di Gennaro dall’altra. La difesa del Cagliari è una groviera, meglio non schierare nessuno della retroguardia rossoblù.
PROBABILI FORMAZIONI DI CHIEVO-CAGLIARI

UDINESE – NAPOLI | Sab h 18:00

I partenopei soffrono l’assenza di un centravanti e sfideranno Zapata, di loro proprietà e che farebbe senz’altro comodo a Sarri. Mertens sarà l’uomo più avanzato per gli azzurri, ma anche Callejon potrebbe ritrovare il gol, dato che è l’ultimo ad essere andato a segno in trasferta e ha già segnato tra le mura dei friulani. Diawara e Fofana daranno un bello spettacolo a centrocampo. Hamsik sarà l’uomo in più per il Napoli, così come Thereau per i bianconeri.
PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-NAPOLI

JUVENTUS – PESCARA | Sab h 20:45

Chi più ne ha, più ne metta. Tutta la linea difensiva bianconera è consigliata, a partire da Buffon. Chiellini, Benatia e Bonucci saranno i titolari, ma Rugani scalpita. Sulle fasce Cuadrado e Alex Sandro pronti a galoppare per 90′, anche se Lichtsteiner si potrebbe ritagliare uno spazio. Khedira è tornato al gol con la Nazionale, potrebbe farlo anche in campionato. Higuain e Mandzukic si potranno divertire, dato che davanti avranno l’unica squadra che ancora non ha vinto ‘sul campo’ in questa Serie A.
PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-PESCARA

SAMPDORIA – SASSUOLO | Dom h 12:30

Non sarà facile per Di Francesco riprendersi dopo la batosta contro l’Atalanta, anche perché la lista degli infortunati in attacco si allunga. Anche Politano si è fermato e a completare il tridente ci sarà Ricci. Difficoltà anche per Giampaolo, dato che Muriel è l’ultimo ad essere rientrato dagli impegni con la Nazionale. Tornano a disposizione Magnanelli, Missiroli e Cannavaro. Ci piace rischiare e allora l’uomo in più dei neroverdi può essere Pellegrini. Schierare Acerbi può essere sempre d’aiuto, ma è da fine settembre che il Sassuolo prende gol.
PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-SASSUOLO

ATALANTA – ROMA | Dom h 15:00

Sono le due squadre più in forma del campionato. La Roma nelle utime due partite ha mantenuto la porta inviolata, i nerazzurri non hanno preso gol nelle ultime tre, ma gli attacchi funzionano a meraviglia. Salah, Perotti e Dzeko sono il reparto più prolifico d’Europa, ma a Bergamo non sarà facile neanche per loro. La certezza della Dea si chiama Papu Gomez, per Petagna il compito sarà più arduo, dato che torna Manolas nella linea difensiva. L’ultima volta in cui una delle due squadre non è andata a segno in questa sfida all’Atleti Azzurri d’Italia risale al febbraio de 2009…portieri avvisati.
PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-ROMA

EMPOLI – FIORENTINA Dom h 15:00

Dopo essere tornato al gol Saponara proverà a guidare l’attacco dei toscani in questo Derby dell’Arno. Kalinic sarà difficile che recuperi, ma Babacar non sta trovando ritmo. Le speranze dei viola saranno nei piedi di Ilicic e nella classe di Borja Valero. Sfida per entrambi i portieri, con Skorupski che in questo momento è quello più in forma della Serie A. Tatarusanu dovrà ridimensionare l’attacco dell’Empoli, carico dai quattro gol segnati a Pescara.
PROBABILI FORMAZIONI DI EMPOLI-FIORENTINA

CROTONE – TORINO Dom h 15:00

Tre nomi, un tridente: Iago FalqueLjajicBelotti. Questi tre giocatori stanno facendo grande il Torino e insieme al centrocampo formato da Valdifiori, Baselli e Benassi danno vita ad un gioco splendido e redditizio. Anche in Calabria faranno fuochi e fiamme. Hart potrà passare un pomeriggio tranquillo, ma non bisogna mai dare per scontato la voglia di fare gol di Trotta e Falcinelli.
PROBABILI FORMAZIONI DI CROTONE-TORINO

BOLOGNA – PALERMO Dom h 15:00

Torna Destro al centro dell’attacco dei felsinei. Dall’altra parte Rispoli rientra in gruppo, pronto a dare spinta sulla fascia. Krejci, in mezzo alle voce di mercato, dovrà evitare di far pesare le assenze di Verdi e Di Francesco. Da Costa può portare bonus – ma attenzione a Mirante, che ha ottenuto l’ok per tornare a giocare -, dovrà vedersela però con l’attaccante più prolifico della Serie A in base alle occasioni avute: Nestorovski. In aiuto al portiere rossoblù ci sarà Gastaldello, che vorrà farsi perdonare per le troppe squalifiche prese.
PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-PALERMO

LAZIO – GENOA Dom h 15:00

Immobile e il gol dell’ex. Il centravanti di Torre Annunziata incontra la sua vecchia squadra e quest’anno già è andato a segno contro il suo Torino, non sarà da meno contro il Grifone. Biglia, Parolo e Milinkovic-Savic sono ottime pedine per il centrocampo. Pavoletti e Ocampos i terminali offensivi per Juric, ma la sorpresa può essere Rigoni.
PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-GENOA

MILAN – INTER | Dom h 20:45

San Siro andrà in scena uno dei Derby più imprevedibili degli ultimi anni. Il Milan è più unito, ma sulla panchina dell’Inter è arrivato Pioli. Candreva può ricevere quella scossa che ancora non lo ha colpito dall’inizio della stagione, darà man forte a Perisic e a Icardi, che non ha mai fatto gol contro i cugini. Anche Bacca vive un momento di magra ed è anche tornato tardi dagli impegni della Colombia, forse Lapadula può mettere in difficoltà Montella e tutta la retroguardia nerazzurra. Suso vorrebbe festeggiare il suo compleanno con un gol.
PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-INTER

  • PORTIERI: Buffon, Hart, Marchetti

  • DIFENSORI: Alex Sandro, Bonucci, Benatia, Zappacosta, Gastaldello, Lichtsteiner

  • CENTROCAMPISTI: Khedira, Benassi, Milinkovic-Savic, Mertens, Perotti, Cuadrado

  • ATTACCANTI: Belotti, Immobile, Higuain, Mandzukic

‘L’11 d’Azzardo’ – Tatarusanu, Acerbi, Ghoulam, Manolas, Saponara, Diawara, Ilicic, Pellegrini, Lapadula, Thereau, Destro

LA TABELLA AGGIORNATA DEGLI INFORTUNATI, SQUALIFICATI E DIFFIDATI DI SERIE A

CONDIVIDI