Home Fantacalcio Fantadritte, 14^ giornata

Fantadritte, 14^ giornata

Consigli fantacalcio 38 giornata Serie A
Consigli Fantacalcio (fonte foto: Stopandgoal.net)

Consigli Fantacalcio – Torna Fantadritte, lo spazio dedicato ai nostri Fantallenatori. La Juventus viaggia a +7, tutte le altre inseguono

Signori, Presidenti, Amici…benvenuti a Fantadritte, la rubrica di Stop&Goal dedicata al Fantacalcio. Il quattordicesimo turno di Serie A si aprirà con il match tra Torino e Chievo Verona sabato alle 18. La sera, al Castellani, l’Empoli ospiterà il Milan. Il pranzo di domenica sarà accompagnato da PalermoLazio, mentre alle 15 si sfideranno CrotoneSampdoria, GenoaJuventus, CagliariUdinese e BolognaAtalanta. Il posticipo della sera vedrà sfidarsi all’Olimpico Roma e Pescara; il Monday Night propone due sfide di cartello, NapoliSassuolo e InterFiorentina.

TORINO – CHIEVO | Sab h 18:00

Il tridente di Mihajlovic sarà il solito, ma Belotti è reduce da qualche sintomo influenzale e Iago Falque è uscito acciaccato dalla sfida col Crotone, Ljajic è senza dubbio il più in forma dei tre in questa settimana. Zappacosta sulla destra è ormai una garanzia e la difesa granata inizia a reggere ed è dall’1 ottobre che i clivensi non realizzano più di due reti in una sola partita, un incentivo in più per schierare Hart. Birsa è pronto a rientrare e insieme a Castro è l’uomo in più del centrocampo veronese, in più c’è Meggiorini, alla ricerca del gol dell’ex.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI TORINO-CHIEVO

EMPOLI – MILAN | Sab h 20:45

I quattro gol realizzati a Pescara sono sembrati un caso, infatti l’Empoli è tornato a non segnare. Al Castellani dovrà farlo per trovare punti salvezza, ma contro Donnarumma non sarà facile. Suso, reduce da una doppietta nel derby, sarà l’uomo più pericoloso, anche perché Montella dovrà fare a meno di Bacca. Possibile l’utilizzo di Lapadula, ma anche Niang centravanti potrebbe essere un bel vantaggio. Kucka a centrocampo può essere un’opzione, queste sono le sue partite: quelle nei campi di provincia contro squadre di mezza classifica. Ovviamente Jack Bonaventura è l’uomo simbolo di questo Milan e va schierato. José Mauri cercherà vendetta?

LE PROBABILI FORMAZIONI DI EMPOLI-MILAN

PALERMO – LAZIO | Dom h 12:30

Tante le assenze per De Zerbi, tant’è che il tecnico rosanero potrebbe schierare una difesa a tre rinunciando a Diamanti. La buona notizia è che Nestorovski, dopo l’infortunio di Bologna, è tornato a correre col gruppo e partirà dal 1′. De Vrij dovrebbe tornare a disposizione, ma non sarà titolare. Biglia e Milinkovic-Savic sono le colonne del centrocampo di Inzaghi, manca ancora all’appello Parolo. Il tridente AndersonImmobileKeita è in forma e vuole fare le prove per il derby del 4 dicembre.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PALERMO-LAZIO

CROTONE – SAMPDORIA | Dom h 15:00

E’ dalla sesta giornata di campionato che la Sampdoria va sempre a segno e in questo momento nessuno sembra essere in grado di fermare Muriel. Sia il colombiano che Quagliarella sono da schierare, dato che l’avversario è più che abbordabile. Uno tra Bruno Fernandes e Ricky Alvarez può portare bonus, ma anche Praet, favorito su Barreto. Viviano ancora non ce la fa, sarà Puggioni a difendere la porta blucerchiata.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CROTONE-SAMPDORIA

GENOA – JUVENTUS | Dom h 15:00

La Vecchia Signora ha sempre sofferto a Marassi contro il Grifone, ma questa volta non c’è Gasperini sulla panchina rossoblù, bensì un tecnico al primo anno di Serie A. Bonucci, reduce dal gol vittoria a Siviglia, è sempre una garanzia. Dybala torna a disposizione, ma non partirà titolare. Higuain appare bloccato e deve tornare al gol, Mandzukic è senza dubbio il più continuo. Khedira, Marchisio e Pjanic a centrocampo sono confermati. Pavoletti sarà assente, giocheranno Ocampos e Simeone. Gol a sorpresa del Genoa? Il solito Rigoni.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI GENOA-JUVENTUS

CAGLIARI – UDINESE | Dom h 15:00

Non è facile fare un pronostico su questa partita, ma la difesa colabrodo del Cagliari potrebbe lasciare spiragli a Thereau e Zapata. Borriello vuole rispondere sul campo alle critiche dei giornalisti e farà coppia con Sau. Isla spingerà sulla destra e insieme a Padoin può essere l’uomo in più per Rastelli.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CAGLIARI-UDINESE

BOLOGNA – ATALANTA | Dom h 15:00

Donadoni riuscirà a fermare la Dea? Gomez, come al solito, da schierare. Anche se non segna prende sempre voti eccellenti, ma se siete riusciti a puntare su Gagliardini in mezzo al campo durante l’asta, allora schieratelo. Conti torna a disposizione e Kessié è tornato al gol. Per il Bologna c’è Destro, che rientrato dal 1′ contro il Palermo ci ha messo pochissimo a tornare al gol. Viviani potrebbe portare bonus con qualche calcio piazzato. Dopo aver consigliato Gastaldello in due occasioni e aver sbagliato in entrambi i casi, la nostra proposta è di non schierare il capitano rossoblù.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-ATALANTA

ROMA – PESCARA | Dom h 20:45

E’ da oltre un mese che i Delfini non realizzano un gol e sarà difficile vederli gonfiare la rete dell’Olimpico. Da schierare tutti i possibili giocatori giallorossi, a partire dal portiere Szczesny. Rüdiger, Fazio e Bruno Peres sicuri di far parte della linea difensiva, Manolas è da valutare. A centrocampo dovrebbe esserci De Rossi, pronto a dare manforte a Strootman e a Nainggolan. Il belga, data l’assenza di El Shaarawy e Totti, giocherà molto avanzato, praticamente alle spalle di Dzeko e sarà supportato da Salah e Perotti, tutti giocatori che possono fare sia gol che assist, anche perché la difesa di Oddo è più che rimaneggiata.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-PESCARA

NAPOLI – SASSUOLO | Lun h 19:00

“Lasciate ogni speranza, voi che avete comprato Berardi”. Il Napoli non vuole continuare a dare dispiacere al pubblico del San Paolo e dopo l’opaca prestazione in Champions League c’è bisogno di tornare al gol. Mertens e Callejon su tutti, anche se Insigne vuole cavalcare l’onda di Udine. La difesa del Sassuolo è in grande difficoltà e la velocità dei piccoli attaccanti di Sarri potrebbe essere letale. La squadra di Di Francesco, comunque, non è andata in gol solo in una giornata sulle tredici giocate e Reina non è in nella migliore delle condizioni. Ricci la sorpresa? Defrel vuole tornare al gol, magari quello decisivo.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-SASSUOLO

INTER – FIORENTINA | Lun h 21:00

Medel ha concluso in anticipo l’anno solare e Murillo torna titolare. La Fiorentina sta macinando gol, soprattutto grazie al talento di Bernardeschi. L’arrivo di Pioli, però, ha fatto scattare qualcosa in Candreva. Perisic e Icardi sempre in prima linea, invece Banega dovrebbe essere rimpiazzato da Joao Mario o da Brozovic. La partita si preannuncia accesa e ricca di colpi di scena, ci si aspetta molto da Ilicic, reduce da una doppietta importante. Entrambe le squadre avranno modo di riposarsi dopo l’impegno di Europa League.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-FIORENTINA
  • PORTIERI: Szczesny, Hart, Donnarumma

  • DIFENSORI: Bruno Peres, Manolas, Fazio, Bonucci, Koulibaly, Chiellini

  • CENTROCAMPISTI: Perotti, Biglia, Nainggolan, Diawara, Candreva, Ilicic

  • ATTACCANTI: Dzeko, Salah, Belotti, Mandzukic

‘L’11 d’Azzardo’ – Berisha, Conti, Basta, G. Rodriguez, Gagliardini, Milinkovic-Savic, Bernardeschi, Bruno Fernandes, Thereau, Defrel, Meggiorini

LA TABELLA AGGIORNATA DEGLI INFORTUNATI, SQUALIFICATI E DIFFIDATI DI SERIE A

CONDIVIDI