Home Serie A Roma Roma-Sassuolo, le probabili formazioni

Roma-Sassuolo, le probabili formazioni

Manolas-Zenit
Kostas Manolas in ritiro con la maglia della Roma

Probabili formazioni Roma-Sassuolo | Spalletti recupera Manolas dalla squalifica; Di Francesco punta su Defrel dal 1′?

Il posticipo della 29esima giornata di Serie A vedrà Roma e Sassuolo darsi battaglia alla conquista dei tre punti sul prato. Allo Stadio Olimpico, i giallorossi sono chiamati a bissare il successo esterno ottenuto a Palermo per tenere a distanza di sicurezza il Napoli; i neroverdi, invece, devono riscattare gli ultimi risultati negativi (1 pareggio e 2 sconfitte).

ROMA

Spalletti dovrebbe tornare a riutilizzare il 4-2-3-1, con Rüdiger ed Emerson sulle fasce e il duo Fazio-Manolas al centro. Davanti alla difesa agiranno De Rossi (in leggero vantaggio su Paredes) e Strootman mentre Dzeko sarà supportato da Salah, Nainggolan e Perotti.

SASSUOLO

Qualche dubbio di formazione in più, invece, per Di Francesco che recupera Cannavaro e Defrel per la trasferta romana: il primo è in lotta con Letschert per affiancare Acerbi; il secondo punta a scalzare Matri dal centro dell’attacco, sostenuto poi da Berardi e Politano seppur quest’ultimo in lotta con Ragusa per una maglia dal 1′. A centrocampo, infine, conferme per Pellegrini, Aquilani e Duncan.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-SASSUOLO:

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Manolas, Emerson; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. In panchina: Alisson, Lobont, Bruno Peres, Juan Jesus, Mario Rui, Vermaelen, Grenier, Paredes, Gerson, El Shaarawy, Totti. Allenatore: Spalletti.

Indisponibili: Florenzi.

Squalificati: –

Diffidati: Strootman.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Defrel, Politano. In panchina: Pegolo, Pomini, Lirola, Letschert, Adjapong, Dell’Orco, Mazzitelli, Missiroli, Ricci, Iemmello, Ragusa, Matri. Allenatore: Di Francesco.

Indisponibili: Antei, Magnanelli, Sensi, Biondini.

Squalificati: –

Diffidati: Ragusa, Antei, Aquilani, Politano, Berardi.

CONDIVIDI