Home Serie A Pescara Di Campli: “Coulibaly? Diventerà più forte di Pogba”

Di Campli: “Coulibaly? Diventerà più forte di Pogba”

Intervista agente Coulibaly
(fonte foto: pescaracalcio.com)

Intervista agente Coulibaly | Lunga intervista allo scopritore del giovanissimo talento classe ’99 del Pescara lanciato da Zeman nelle ultime giornate

Ci volevano il coraggio e la competenza di Zdenek Zeman per lanciare il talentuoso centrocampista senegalese Mamadou Coulibaly. Il giovane classe ’99 ha colpito subito per la sua personalità e per le qualità che ha messo in luce nelle sue prestazioni. Il suo arrivo in Italia sul barcone con le mille difficoltà che ne seguono, è stato a dir poco burrascoso ma il ragazzo non si è mai perso d’animo e si avvia verso una radiosa carriera.

Ai microfoni di Word Soccer Scouting ha parlato il suo agente Donato Di Campli: “Ero con i miei collaboratori e mi ha subito impressionato per la sua bellezza in campo: tutti i movimenti erano giusti, calciava la palla come in pochi sanno fare. Penso sia proprio un predestinato. E’ vero che vale tre volte Pogba? “Sì, l’ho detto e lo ribadisco. Non sono molto simili come giocatori, ma come valore Mamadou può superare il centrocampista del Manchester United. E’ seguito dai migliori club europei. Qualche chiamata è già arrivata, ma stiamo valutando di rimanere ancora a Pescara in modo che il ragazzo possa crescere ancora”.

Di Campli conclude con un altro suo assistito, ovvero Marco Verratti: “Era giovanissimo, io ai tempi ero l’avvocato del Pescara e quel ragazzino mi ha impressionato fin da subito. Ma anche fuori dal campo è sempre stato un ragazzo straordinario. Basta vedere quanto vale per capire quello che hanno perso i club italiani”.

CONDIVIDI