Home Serie A Roma Roma, Ranieri giura fedeltà: “Non accetterei mai una proposta della Lazio”

Roma, Ranieri giura fedeltà: “Non accetterei mai una proposta della Lazio”

Ranieri sulla Lazio
(foto: @premierleague/Twitter)

Ranieri sulla Lazio | L’ex tecnico del Leicester ha parlato del suo futuro in occasione della consegna del Premio Tor Vergata Etica nello Sport

Nonostante un esonero da più parti definito ingiusto e ingrato Claudio Ranieri continua a ricevere attestati di stima da ogni parte del mondo grazie alla storica impresa che lo scorso anno ha portato il piccolo Leicester sul gradino più alto della Premier League. 

L’ex tecnico di Roma Juventus, attualmente senza squadra, potrebbe tornare ad allenare in Serie A a partire dalla prossima stagione. Intervenuto a Roma per la consegna del Premio Tor Vergata Etica nello Sport, il tecnico di Trastevere ha chiarito che, se dovesse tornare in Italia, non lo farebbe sulla panchina della Lazio.

In questo momento non allenerei la Lazioha tagliato corto Ranieri, che ha poi giustificato la sua presa di posizione: “Se fossi all’inizio della mia carriera avrei accettato una eventuale proposta bianconceleste ma ora che mi avvio sul viale del tramonto non posso più permettermelo. Apprezzo molto il gioco che la squadra di Inzaghi sta esprimendo ma, da tifoso romanista, non allenerai mai la squadra rivale per una questione di rispetto“.

Ranieri, che ha rivelato di aver declinato diverse offerte da CT, non ha nascosto la sua voglia di rimettersi in gioco in Italia: “Sono in attesa di una proposta dall’Italia per lavorare ad un bel progetto”. Secondo quanto riportato dalle voci circolate negli ultimi mesi il tecnico potrebbe ritornare alla Fiorentina per sostituire l’ormai sempre più lontano Paulo Sousa.

CONDIVIDI