Home Europa League Milan in Europa League, rossoneri tra le teste di serie

Milan in Europa League, rossoneri tra le teste di serie

Barcellona riscatto Deulofeu ufficiale
Gerard Deulofeu (fonte foto: twitter/@acmilan)

Milan preliminari Europa League | I rossoneri dopo la qualificazione in Europa League avvenuta ieri matematicamente dovranno concentrarsi sui preliminari

Dopo il 3 a 0 inflitto al Bologna nel pomeriggio di ieri, il Milan è tornato in Europa dopo 3 anni. L’ Europa League non sarà la massima competizione europea e per giunta la si dovrà conquistare passando per il terzo turno preliminare, ma sarà sicuramente un trampolino di lancio verso il ritorno alla Champions League, vera casa dei rossoneri.

L’allenatore Vincenzo Montella dunque, dopo il titolo portato in bacheca in questa stagione con la Supercoppa Italiana vinta a Doha ai danni della Juventus, ottiene il traguardo minimo che però non era riuscito ad altri colleghi nelle annate passate. Dati i pochi investimenti e la qualità tecnica della rosa a disposizione, il lavoro dell’allenatore di Pomigliano d’Arco può ritenersi più che soddisfacente.

Adesso si dovrà allestire la rosa che cercherà lo step successivo nella possima stagione che comincerà molto presto con il preliminare in programma il 27 Luglio ed il 3 Agosto con le gare di andata e ritorno. I rossoneri saranno testa di serie nel sorteggio del terzo turno poichè il loro coefficiente si assesta sui 47,666 punti. Lo scoglio da superare sarà, con molta probabilità, ampiamente alla portata del Milan che dovrà partire con il passo giusto per creare entusiasmo in vista dell’inizio del campionato.

CONDIVIDI