Home Serie B Vicenza, incontro con il gruppo Boreas Capital

Vicenza, incontro con il gruppo Boreas Capital

Calciomercato Vicenza Salifu Crescenzi
(fonte foto: Facebook Vicenza Calcio)

Cessione Vicenza gruppo Boreas Capital – Ieri primo incontro tra le parti: filtra ottimismo, gruppo interessato malgrado la retrocessione in Lega Pro

Chiusa mestamente la stagione con la retrocessione in Lega Pro, il Vicenza vive giorni importanti, se non decisivi, per il proprio futuro, soprattutto dal punto di vista societario.

Da oltre un mese, infatti, circolano indiscrezioni in merito all’interessamento di un gruppo arabo-lussemburghese, la Boreas Capital, verso un ingresso in società. Tra fine aprile ed inizio maggio, una lettera d’intenti confermava la volontà della holding, così come i primi contatti preliminari tra le parti.

Ieri, come riportato in esclusiva da tuttomercatoweb.com, c’è stato il primo incontro tra le parti: a Vicenza, alcuni rappresentati del club biancorosso e gli esponenti della Boreas hanno discusso del succitato ingresso in società; filtra ottimismo da ambo le parti, ma data la complessità dell’operazione (la proprietà del Vicenza è ripartita tra più soci), serviranno altri incontri per approfondire la discussione. Ad ogni modo, è emersa la volontà da parte del gruppo di entrare in società malgrado la retrocessione del Vicenza in Lega Pro.

La Boreas Capital -come riferisce vicenzatoday.it – è il veicolo di investimento per un solido gruppo degli Emirati Arabi che opera nel settore sanitario e che di recente ha approntato due grandi investimenti in Italia (per circa 120 milioni di euro), tra i quali un plesso ospedaliero tra Padova e Vicenza: da qui, pare, l’interesse anche per il club vicentino.

CONDIVIDI