Home Calciomercato Milan, Mirabelli blocca Donnarumma: “Rimane con noi. Titolare? Decide Montella”

Milan, Mirabelli blocca Donnarumma: “Rimane con noi. Titolare? Decide Montella”

Mirabelli su Donnarumma
Donnarumma e Buffon (fonte immagine: Juventus.com)

Mirabelli su Donnarumma – Il direttore sportivo rossonero trattiene il portiere, ma si affida a Vincenzo Montella: il tecnico gestirà la situazione

Delusione sì, ma che non si tradurrà in un atteggiamento di dispetto nei confronti di Gianluigi Donnarumma: il baby portiere rossonero non galleggerà tra panchina e tribuna il prossimo anno. Il Milan, infatti, sceglie la strada della diplomazia per digerire il secco no di Mino Raiola di fronte al ricco rinnovo di contratto proposto dalla dirigenza rossonera al proprio assistito.

E lo fa per bocca di Massimiliano Mirabelli, che, intevenuto a margine di un evento al centro sportivo “Vismara”, ha allontanato la possibilità che il numero 99 lasci Milano in questa finestra di mercato, ma ha anche “scaricato” le responsabilità su Vincenzo Montella circa l’utilizzo del giocatore: “Donnarumma è un giocatore del Milan, un grandissimo campione e un ragazzo; sicuramente giocherà nel Milan. Le discussioni sulla titolarità sono cose vostre, ma è l’allenatore a fare le scelte; per noi non esistono queste cose: i giocatori sono tutti sulla stessa posizione”.

La dirigenza, dunque, non imporrà una linea dura: Non sta ne in cielo ne in terra parlare di panchina e di tribuna. Penso che andrò in Polonia, ancora non ho organizzato nulla, per vedere le partite ma non per parlare con Donnarumma. Il mio sogno è portare il Milan più in alto possibile”.

CONDIVIDI