Home Lega Pro Mantova, versata la tassa per l’iscrizione al campionato

Mantova, versata la tassa per l’iscrizione al campionato

mantova iscrizione campionato
La curva del Mantova (fonte foto: gazzettadimantova.gelocal.it)

Mantova iscrizione campionato – Il presidente De Sanctis ha versato i 30 mila euro in Lega ma mancano ancora un milione di euro tra debiti e fideiussione

“Il Mantova Fc, tramite il Presidente Marco Claudio De Sanctis, comunica che nella giornata odierna sono stati depositati gli adempimenti necessari, comprensivi di assegno circolare di euro 30.000,00, nella sede della Lega di serie C a Firenze. Tale versamento è da considerarsi finalizzato all’iscrizione della società Mantova Fc al prossimo campionato professionistico 2017/2018“.

Con questa nota, pubblicata sul sito ufficiale del Mantova, il futuro del club virgiliano sembra farsi un po’ meno buio. Nei giorni scorsi avevamo riferito di come l’iscrizione dei biancorossi fosse a forte rischio, come affermato dallo stesso De Sanctis.

Come riferisce il sito de La Gazzetta di Mantova, però, i 30mila euro versati in Lega rappresentano un passaggio obbligato, per evitare che il club perda il titolo sportivo. Per evitare il fallimento, prospettiva ancora tutt’altro che inverosimile, servirà adempire agli altri pagamenti (molto più onerosi).

Il Mantova, per mezzo dei suoi rappresentati, dovrà presentare una fideiussione da 350 mila euro entro il 5 luglio mentre il 7 luglio è l’ultima data utile per ripianare il debito da 850 mila euro. L’11 luglio sono infatti in programma i controlli da parte della Covisoc; in caso di riscontro positivo, ci sarà l’ok all’iscrizione, altrimenti ci sarà tempo fino al 17 per presentare ricorso prima che il Consiglio Federale del 20 luglio emetta il verdetto definitivo.

CONDIVIDI