Home Serie A Fiorentina Fiorentina, prorogato il permesso di Kalinic: il comunicato

Fiorentina, prorogato il permesso di Kalinic: il comunicato

Permesso Kalinic
Kalinic e Chiesa (fonte immagine ACF Fiorentina/Facebook)

Permesso Kalinic – La società viola ha deciso di concedere altri due giorni al centravanti croato per risolvere i propri problemi familiari

Nella giornata di oggi Nikola Kalinic era atteso a Firenze dopo il permesso di quattro giorni concessogli dalla Fiorentina per risolvere alcuni problemi familiari sorti in patria, ma l’attaccante croato ha posticipato il suo ritorno in Italia, previo accordo con la società chiaramente.

Mediante una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, infatti, la viola ha comunicato di aver concesso due giorni supplementari al giocatore in modo tale da risolvere definitivamente le grane familiari: “ACF Fiorentina comunica che giovedì 13 luglio al calciatore Nikola Kalinic è stato concesso, per motivi familiari, un permesso fino a lunedì 17 luglio. In data odierna, il Club ha deciso di concedere ulteriori 48 ore per dargli modo di risolvere, in via definitiva, la sua situazione familiare”.

In tempo di calciomercato, però, le voci corrono e la Fiorentina ha occhi e orecchie vigili: “La Società, infine, fa presente che, pur sensibile ai disagi dei propri tesserati, valuterà quanto necessario per la tutela degli interessi del Club e della Squadra”.

CONDIVIDI