Ronda Rousey in Italia – “The Baddest Women on the Planet” pronta all’esordio in Europa dopo il debutto dell’8 aprile scorso a WrestleMania: sarà in tour con il roster di RAW nella tappa piemontese

Il calcio valica anche i confini del terreno di gioco. Anche quest’anno, come avvenuto in passato per nomi come Francesco Totti, c’è da aspettarsi la partecipazione di qualche celebrità del mondo del pallone al Pala AlpiTour di Torino in occasione del ritorno della WWE in Italia.

E il 18 maggio sarà presente anche il nome più caldo della compagnia di Stamford. Parliamo di Ronda Rousey, che ha compiuto il suo esordio in-ring a WrestleMania al fianco di Kurt Angle. L’ex campionessa femminile UFC si esibirà in occasione della tappa piemontese, dove i fan avranno la possibilità di ammirare dal vivo la donna più dominante nella storia degli delle arti marziali miste.

La forza e la potenza di Ronda non hanno attirato soltanto l’attenzione dei maggiori promoter al mondo, ma anche di registi cinematografici e grandi conduttori televisivi. Impossibile non menzionare il cameo all’interno del settimo capitolo della saga cinefila Fast&Furious.

Ma il 18 maggio non vedremo né ottagoni né set da cinema: “The Baddest Woman on the Planet” ha un solo obiettivo ed è dominare la divisione femminile di Monday Night RAW. Torino sarà un banco di prova importante, al cospetto del caloroso pubblico italiano che tramite social ha già fatto avvertire il proprio entusiasmo nei confronti di Ronda Rousey.

CONDIVIDI