Home Prima Pagina Serie A, si ritorna in campo: la presentazione della 36a giornata

Serie A, si ritorna in campo: la presentazione della 36a giornata

Bagarinaggio Juve ndrangheta
Juventus Stadium (fonte foto: Official Account Facebook Juventus FC )

Dopo i verdetti della scorsa giornata la Serie A è pronta a scendere in campo per un altro turno di campionato. La 36a giornata presenta diversi appuntamenti interessanti che riguardano più situazioni di classifica, in particolare: scudetto, lotta per la Champions League, piazzamenti Europa League e salvezza.

Gli anticipi di oggi

Si parte oggi alle 18.00 con il Milan di Rino Gattuso che dopo la bella vittoria di Bologna ritorna a San Siro, ospitando alle 18 il Verona di Fabio Pecchia, sempre più vicino alla retrocessione matematica. La squadra rossonera proverà a rifarsi dello 0-1 subito in casa due giornate fa contro il Benevento, provando a conquistare tre punti importanti per tenere saldo il settimo posto e provare a superare l’Atalanta di Gasperini in classifica. Per il Verona, invece, ultima chiamata per sperare di prolungare ancora in discorso salvezza.

Alle 20.45 l’anticipo serale propone la sfida dell’Allianz Stadium tra la Juventus di Allegri e il Bologna di Donadoni. I bianconeri, dopo aver allungato nuovamente sul Napoli nell’ultimo turno, proveranno ad acquisire altri tre punti importantissimi per il discorso scudetto. I felsinei, invece, sebbene con una salvezza ormai quasi certa, proveranno a fugare ogni dubbio tentando di portare via punti in uno stadio dove sin qui non hanno mai raccolto risultati positivi.

La giornata di domani

Domenica invece, diverse partite importanti, a partire da quelle del San Paolo tra Napoli e Torino, con la squadra di Sarri pronta a riscattare la brutta prestazione del Franchi e a tentare di ostacolare ancora la Juventus per il discorso scudetto. A Fuorigrotta arriva il Torino del grande ex Walter Mazzarri.

Discorso Champions League: alle 12.30 alla Dacia Arena, l’Inter di Spalletti affronterà l’Udinese, in piena lotta salvezza. La squadra nerazzurra, dopo una settimana turbolenta per via delle polemiche post Juventus, è costretta a vincere per alimentare il discorso quarto posto. L’Udinese del nuovo allenatore Igor Tudor cercherà di rendere difficile il compito alla compagine meneghina, provando a portare punti importantissimi per la salvezza che vede i bianconeri in una situazione sempre più critica.

La Lazio di Simone Inzaghi, invece, ospiterà l’Atalanta di Gasperini. Si tratta di una delle sfide più interessanti con i biancocelesti che vogliono consolidare l’attuale quarto posto e gli orobici che invece vogliono confermarsi in Europa League dopo l’esperienza positiva di quest’anno.

In serata il posticipo prevede l’impegno della Roma, uscita di un soffio in semifinale di Champions contro il Liverpool, contrapposta al Cagliari. Una sfida tutt’altro che facile per i giallorossi contro la squadra sarda a caccia di punti importanti per evitare di restare invischiata nella zona retrocessione.

Le altre sfide salvezza, invece, sono quelle di Ferrara tra Spal e Benevento e soprattutto quella di Verona tra Chievo e Crotone, un vero e proprio spareggio per restare in Serie A, con la squadra clivense che attualmente occupa il terz’ultimo posto in classifica. Riuscirà il nuovo allenatore D’Anna a risollevare le sorti dei gialloblù?

Tornando all’Europa League, invece da segnalare la sfida di Reggio Emilia tra Sampdoria e Sassuolo e quella di Genova tra Genoa e Fiorentina, con viola e blucerchiati pronti a dare battaglia a Milan e Atalanta per la qualificazione europea.

Si accendono dunque anche le scommesse su questa interessante giornata di campionato, con i bookmakers pronti a proporre le quote più interessanti per le partite di Serie A. Occhio dunque ai migliori bonus sul primo deposito offerti dai casino online

 

 

CONDIVIDI