Contatti serrati, al Milan subito: serve assolutamente

Il Milan si gode la vetta della classifica di Serie A raggiunta prima della pausa per le Nazionali di Ottobre. Intanto, i rossoneri non mollano un importante obiettivo di mercato 

Sono passati oltre cinquecento giorni dall’ultima volta in cui il Milan è stato in vetta, da solo, alla classifica di Serie A. Era il 22 maggio 2022, giorno della vittoria dello Scudetto con lo 0-3 rifilato al Sassuolo all’ultima giornata.

Milan obiettivo Taremi Porto calciomercato
Il Milan non molla un obiettivo di mercato (Ansa) – StopandGoal.net

Hanno dovuto attendere un anno e mezzo i rossoneri per guardare nuovamente tutti dall’alto già con un discreto vantaggio, dopo otto giornate, su due rivali per lo Scudetto come la Juventus (a -4) e il Napoli (-7), peraltro, prossime avversarie dei rossoneri alla ripresa del campionato dopo la pausa per le Nazionali.

Un inizio di stagione, quello del Milan, nel quale spicca l’apporto, fondamentale, di alcuni degli acquisti estivi come Reijnders, Pulisic, Musah e Loftus Cheek. Okafor, nonostante i due gol segnati a Cagliari e Lazio, e Chukwueze hanno ancora un rendimento altalenante, alternandosi tra titolarità e panchina. In ritardo, invece, Jovic.

Nella vittoria con il Genoa, Pioli ha schierato l’attaccante serbo per la prima volta da titolare al posto di Giroud. Prestazione sottotono per l’ex Fiorentina che ha ancora mostrato un ritardo di condizione, ereditato da un’estate difficile nella quale è finito, di fatto, fuori rosa con i viola prima dell’arrivo al Milan che l’ha acquistato nell’ultimo giorno di mercato dopo il fallimento della trattativa per Taremi.

Milan, i contatti proseguono: i rossoneri lo vogliono ancora

Se il rendimento di Jovic non sarà quello atteso, inevitabilmente, il Milan interverrà sul mercato a Gennaio per l’acquisto di un altro attaccante che possa affiancare Olivier Giroud, per il quale già si parla di rinnovo a fine stagione.

Dicevamo di Taremi. Dopo la trattativa arenatisi a un passo dal lieto fine lo scorso 31 agosto, il Milan potrebbe nuovamente tentare di prendere il centravanti iraniano del Porto, il cui contratto in scadenza a fine stagione, con tutta probabilità, non sarà rinnovato.

Mehdi Taremi obiettivo calciomercato Milan
Taremi in azione in Porto-Shakhtar di Champions League (LaPresse) – StopandGoal.net

I contatti tra il Milan e l’entourage del giocatore sono proseguiti, nonostante la brusca rottura di fine agosto. Con il Porto costretto a cederlo per monetizzare quanto più possibile prima dello svincolo in arrivo la prossima estate, il gradimento di Taremi nei confronti del Milan è rimasto tale. 

A Pioli, un rinforzo di esperienza come il centravanti iraniano servirebbe assolutamente nel momento clou della stagione, quando il campionato entrerà nella sua fase decisiva e comincerà anche la fase a eliminazione diretta di Champions o Europa League, qualora il Milan dovesse raggiungerla.

Attenzione, tuttavia, alla concorrenza. Su Taremi, infatti, c’è anche l’Inter, sulle tracce del giocatore già in estate alla stregua  di alcuni club arabi e del Tottenham, ancora alla ricerca di un sostituto di Kane.

Sul possibile arrivo dell’attaccante in rossonero si è esposto Carlo Pellegatti, il quale, in un intervento su TVPLAY.IT, si è detto certo che Taremi diventerà il nuovo centravanti del Milan. Quando? Non a gennaio ma la prossima estate.

Impostazioni privacy