Genoa-Milan, l’ira del presidente: volano parole grosse a DAZN

La partita tra Genoa e Milan è stata viziata dal gol per tocco di mano di Pulisic, tutta l’ira del presidente su DAZN.

Il patron è intervenuto per commentare quanto accaduto nei rocamboleschi minuti finali di Genoa-Milan, sfogandosi e non lasciando parlare il suo allenatore nel post-partita, prendendo voce su quanto accaduto al Marassi.

Genoa-Milan, l’ira del presidente a DAZN – Stopandgoal (immagini DAZN)

Oltre all’aver visto Giroud finire in porta, sono diversi i temi da toccare nel post-partita della sfida del sabato sera, con il presidente Zangrillo che non ci sta e si è sfogato per quanto accaduto in occasione del gol del Milan, con un presunto fallo di mano di Christian Pulisic.

Genoa-Milan, interviene il presidente a DAZN: lo sfogo di Zangrillo

Non ci sta il Genoa e prende voce nel post-partita di Genoa-Milan per analizzare assieme ai colleghi di DAZN quanto accaduto nel finale della sfida giocata al Marassi.

L’episodio incriminato è quello che vede protagonista il gol dello statunitense Christian Pulisic, che avrebbe segnato il gol controllando il pallone con il braccio.

Immagini, quelle del fallo di mano, mai riviste dal direttore di gara che non è stato richiamato al VAR dopo un lunghissimo check che ha fatto infuriare il presidente del Genoa che, da sottolineare, in maniera molto composta si è rivolto agli ospiti presenti in studio in Tutti Bravi dal Divano in onda su DAZN.

Genoa, lo sfogo del presidente Zangrillo sul gol convalidato al Milan

Quelle che seguono, sono le parole del presidente del Genoa sull’episodio del fallo di mano di Christian Pulisic. Ecco cos’ha detto Zangrillo: “Non ho nessuna rabbia perché alla mia età, la riservo a qualcos’altro. Ho molto rammarico e molta amarezza. Questo è un gioco, ma viene rovinato talvolta da Davide quando è con Golia. Quello che è successo stasera lo abbiamo visto tutto. Dobbiamo decidere una cosa: o siamo dei codardi e ci prendiamo in giro… La mia presenza è futile, o ce la raccontiamo o la analizziamo come se fossimo al VAR. Ho sempre difeso gli arbitri e rispetto tutti, però è legittimo chiedersi dei perché. Guarda caso, sempre contro di noi vengono le cose, abbiamo visto che Pulisic si è aggiustato tutto con l’avambraccio. Il loro portiere ha fatto un’uscita assassina sulla gola del nostro attaccante”. 

LA RISPOSTA DI MARELLI“Il VAR ha dato un’espulsione giusta, l’uscita di Maignan era sconsiderata. Per quanto riguarda la rete, non posso che ripetermi. L’anno scorso è arrivato un episodio simile, io se fossi stato in sala VAR non avrei mai richiamato l’arbitro a rivederla, le immagini sono poco chiare. Il VAR, per protocollo, non può intervenire”.

Pulisic, tocco di braccio in Milan-Genoa – Stopandgoal (La Presse)

Zangrillo risponde a Marelli: l’ira del presidente

Arriva la replica, a quel punto, del presidente del Genoa a Marelli: “Che cosa ne parliamo a fare? Non ho bisogno che nessuno mi spieghi, non è gol, punto. Okay? La ringrazio per l’analisi, ma non capisco perché dobbiate fare gli analisti del mio stato d’animo. Il signore prima di me ha detto che era fallo di mano. C’è bisogno di rispetto per noi, abbiamo fatto una partita meravigliosa. A volte è questione di buonsenso, in Italia è qualcosa di troppo difficile. Io non interloquisco con nessuno, sono venuto a parlare con voi al posto dell’allenatore”.

Genoa-Milan, arbitro – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy