“Alla Juve ho dato fastidio”, sentite Pirlo: ecco con chi ce l’ha

Andrea Pirlo si confessa e parla di quello che è il periodo vissuto alla Juventus, non brillante, con i bianconeri che lo hanno licenziato.

Arrivò poi di nuovo Massimiliano Allegri dopo l’esperienza di Andrea Pirlo da allenatore della Prima Squadra quando, dopo l’addio di Maurizio Sarri, Andrea Agnelli cercava un allenatore per la sua ormai ex Juventus.

Andrea Pirlo intervista sulla Juventus – Stopandgoal (La Presse)

E alla Juve, rivela Pirlo, dava fastidio a qualcuno. Nella lunga intervista del tecnico della Sampdoria, anche lui ospite del Festival dello Sport di Trento, svelato quanto emerso dal suo passato in bianconero.

Sentite Pirlo: “Alla Juve davo fastidio”, la rivelazione al Festival dello Sport

Pirlo non se l’è passata benissimo alla Juventus, almeno da allenatore, e ha parlato di quel periodo a distanza di tempo.

Il tecnico della Sampdoria, a dire il vero, non vive un ambiente sereno neppure alla Sampdoria dove, nonostante la fiducia ribadita dalla sua società, si trova coinvolto nei rumors che riguardano il suo esonero.

Dell’esperienza alla Juventus e di come si è sentito in quel momento, da giovanissimo per un ruolo così importante come quello di allenare il club che ai tempi si era appena laureato campione d’Italia, ha parlato infatti Andrea Pirlo. Di seguito le sue parole.

Pirlo si sfoga sulla Juventus: “Non piacevo, a qualcuno davo fastidio”

Riportate dai colleghi di Tuttomercatoweb, le parole di Andrea Pirlo sul periodo passato come allenatore della Juventus: “Probabilmente a qualcuno davo fastidio alla Juventus, non veniva accettato che fossi in panchina nonostante la mancata gavetta. Io però preferisco sempre far parlare il campo e questa cosa so che non piace neppure ai giornalisti che spesso vogliono parlare prima del tempo e sono prevenuti. Sia ben chiaro, io le critiche le accetto, ma non gli attacchi personali. All’inizio non pensavo di poter fare l’allenatore, poi però ho cambiato idea con i primi corsi”.

Andrea Pirlo intervista dell’ex Juventus – Stopandgoal (La Presse)

Le parole di Andrea Pirlo: retroscena anche sul Milan

Pirlo ha parlato in generale dell’esperienza Juventus: “Io comunque devo solo ringraziare la Juventus per avermi dato quell’occasione. Avremmo potuto fare di meglio negli anni successivi, ma non ci sono rimasto male, ho continuato a fare questo mestiere. È stato bello vedere crescere calciatori giovani che avevo ai tempi, Cristiano Ronaldo poi è un professionista esemplare con tutti. Mai avuto problemi con lui, voleva macinare record e giocare sempre”. 

Ha continuato a parlare Andrea Pirlo, anche svelando un retroscena sul Milan: “Contatto con Maldini? Ne abbiamo parlato, ma è stata più una chiacchierata tra amici”.

Andrea Pirlo – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy