Nuovo bomber per l’Inter: colpo alla Marotta, arriva subito

Il club nerazzurro si lecca le ferite dopo gli ultimi deludenti risultati. Ora i tifosi vogliono una reazione, la dirigenza intanto pensa al mercato.

Quella di Simone Inzaghi è la terza stagione sulla panchina nerazzurra dell’Inter. Sono arrivati trofei e importanti soddisfazioni – nessuno può dimenticare la finale di Champions giocata a Istanbul lo scorso anno contro il City di Guardiola – ma ora i tifosi e il club hanno le idee chiare. L’obiettivo stagionale è vincere lo scudetto, portare finalmente la seconda stella nella Milano nerazzurra.

colpo alla Marotta
Marotta prova l’affondo per il bomber (Lapresse) Stopandgoal

Anche per questo motivo gli ultimi risultati preoccupano e non poco la tifoseria ed in fondo anche la dirigenza. Negli ultimi due impegni casalinghi l’Inter ha totalizzato solo un punto contro Sassuolo e Bologna, evidenziando grosse difficoltà quando la squadra è impegnata contro i club di medio-bassa classifica. L’Inter ha cambiato molto, sono andati via diversi top player e sono arrivati rinforzi di esperienza ma per tutti questo club può lottare per lo scudetto. Gli ultimi risultati hanno evocato la scorsa stagione dove il club non è mai stato in lotta per lo scudetto e dove totalizzò addirittura ben 12 sconfitte in campionato.

Stavolta il tecnico non può permettersi alcun passo falso e la società ha già delineato l’obiettivo stagionale. Uno dei principali problemi del club nerazzurro è senza dubbio il reparto offensivo, un reparto dove la squadra ha importanti lacune. Sono andati via Dzeko e Lukaku, ma rinforzi come Marko Arnautovic ed Alexis Sanchez non sono reputati all’altezza. O meglio rincalzi anche di buon livello ma troppo avanti con l’età. E per entrambi i problemi fisici sono all’ordine del giorno; lo dimostrano i guai fisici per l’ex Bologna fermo in questi mesi per un brutto infortunio. Ora l’Inter vuole correre ai ripari.

Inter, si lavora per l’attacco

Nel calciomercato invernale l’Inter potrebbe mettere a segno un importante colpo in attacco. L’obiettivo numero uno di Ausilio e Marotta è l’attaccante iraniano del Porto Mehdi Taremi; l’esperto bomber ha il contratto in scadenza a giugno e l’Inter vuole anticipare la concorrenza con una piccola ma interessante offerta al club portoghese, portando a casa un calciatore di fama internazionale. Con questa trattativa l’Inter potrebbe nuovamente beffare il Milan, club che da mesi insegue il calciatore.

Taremi piace all'Inter
Mehdi Taremi, obiettivo Inter (Lapresse) Stopandgoal

Per tutta l’estate i rossoneri hanno provato a chiudere il colpo Taremi ma alla fine la dirigenza non ha trovato l’accordo nè con il Porto nè con il calciatore e quindi si è concluso con un nulla di fatto. Taremi è in scadenza e piace a diversi club europei, l’Inter vuole chiudere al più presto, portando a casa un rinforzo fondamentale per il reparto offensivo.

Le prossime settimane saranno decisive, ovviamente il club valuterà meglio la situazione relativa a Sanchez e soprattutto ad Arnautovic, al lavoro per rientrare in campo il prima possibile.

Impostazioni privacy