Nuovo Mkhitaryan in Serie A: si intromette la Juve

In Serie A potrebbe approdare l’erede designato di Mkhitaryan: su di lui ci sono diversi club, a cui adesso si aggiunta anche la Juventus.

Il calciomercato va avanti anche a stagione in corso, con i vari club impegnati a pensare al proprio futuro, e con nomi nuovi che emergono di continuo. Uno dei più interessanti in questo momento è quello di un giovane giocatore armeno che molti considerano già il nuovo Mkhitaryan, e che ha attirato vari club italiani. La Juve infatti è solo l’ultima in ordine di tempo a essersi aggiunta alla corsa per questo ragazzo di 23 anni.

il nuovo Mkhitaryan che piace in Serie A
Mkhitaryan con l’Inter: ne arriverà uno “nuovo” alla Juve? (Ansa Foto) – stopandgoal.net

Già l’anno scorso, dopo il boom di Kvaratskhelia nel Napoli, erano saltati fuori nomi di altri giovani talenti georgiani che potevano fare gola ai club di Serie A, e la stessa cosa sta accadendo ora. Certo, Mkhitaryan non è una scoperta recente, dato che il 34enne centrocampista dell’Inter è da tempo uno dei giocatori più stimati in Europa. Al suo arrivo in Italia, nel 2019 alla Roma, Mkhitaryan è divenuto il primo armeno della storia della Serie A, e al momento è ancora l’unico.

Ma il calcio nel paese caucasico si sta sviluppando bene, con talenti emergenti come quello del tedesco-armeno Grant-Leon Ranos, in forza al Borussia Monchengladbach. Un altro giocatore offensivo classe 2000, però, sta conquistandosi un posto di primo piano nei pensieri delle squadre italiane, ed è Eduard Spertsyan, trequartista del Krasnodar che pare ormai pronto al salto nel calcio che conta.

Spertsyan, il nuovo Mkhitaryan ha stregato le big di Serie A

Un acquisto di prospettiva ed economicamente molto abbordabile, che l’estate scorsa era già stato nel mirino del Sassuolo. In pochi mesi, Spertsyan è arrivato a convincere anche società più blasonate, e ora sarebbero ben in quattro sulle sue tracce in Serie A.

Trequartista centrale di piede destro, bravo però a destreggiarsi anche sulle fasce offensive, è nato in Russia ma ha optato per il passaporto armeno, grazie alle sue origini famigliari.

Spertsyan, il nuovo Mkhitaryan che piace in Serie A
Spertsyan subisce fallo dal turco Kokcu in una gara delle nazionali (Ansa Foto) – stopandgoal.net

Nell’ultima stagione, Spertsyan ha totalizzato 10 gol e 12 assist in 28 partite con la prima squadra del Krasnodar, ed è già a quota 5 gol e 3 assist nelle prime 11 di questa annata. Prestazioni che posizionano il suo club al primo posto della classifica del campionato russo, e hanno imposto l’armeno tra i maggiori prospetti locali.

La Juve è in corsa per assicurarselo, dopo l’interesse già mostrato da parte di Milan, Fiorentina e ovviamente Inter, che può sfruttare i consigli di Mkhitaryan per spingere il suo erede verso il nerazzurro.

Impostazioni privacy