Incredibile Zidane, torna in panchina: spunta il retroscena

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti i campionati mondiali, visto e considerato che un colosso come Zinedine Zidane potrebbe presto tornare all’opera. 

Nel corso degli scorsi mesi si è parlato tanto del fatto che il francese aspettasse una chiamata della sua Nazionale, ma alla fine la Federazione ha deciso di continuare con Deschamps deludendo fortemente Zizou, che da allora ha aperto alla possibilità di tornare ad allenare un club.

Zinedine Zidane
Retroscena Zidane, torna in panchina (LaPresse) – stopandgoal.net

E questo, come detto, presto potrebbe accadere, come confermato anche dall’incredibile retroscena che difatti orienta Zidane verso un più che atteso ritorno in campo. Ecco cosa è successo.

Retroscena Zidane: poteva diventare lui il nuovo allenatore

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Zinedine Zidane, che proprio negli scorsi giorni è stato vicinissimo, a quanto pare, ad iniziare una nuova avventura in carriera, la prima dopo l’addio al Real Madrid.

Essenzialmente, stando alle ultime notizie, lo stesso presidente del club si sarebbe addirittura scomodato in persona per contattare Zizou per convincerlo ad accettare la destinazione ed il progetto tecnico della squadra. Qualcosa, però, nel corso dei dialoghi fra le parti, sembrerebbe essere andato storto, anche perché alla fine la squadra proprio nelle scorse ore ha presentato il suo nuovo allenatore che, evidentemente, non è il francese.

In questo retroscena fatto uscire fuori da Mundo Deportivo, si è infatti parlato del fatto che prima di virare definitivamente su Gennaro Gattuso, il Marsiglia avrebbe fatto un tentativo concreto per Zinedine Zidane. Senza farsi troppi problemi, però, Zizou ha rifiutato la proposta perché non convinto proprio del progetto tecnico del club di Longoria, che fra le altre cose riverserebbe in condizioni ambientali abbastanza critiche, considerati i problemi con la tifoseria venutosi a creare nelle scorse settimane.

Marsiglia no, Premier League forse: le ultime sul futuro di Zidane

Rifiutata la proposta del Marsiglia, Zinedine Zidane si starebbe guardando intorno per decidere al più presto il suo futuro. Essendo un nome importante, nel corso di questi mesi il francese è stato accostato a diverse panchine, ma al momento la soluzione più concreta per il proseguo della sua carriera parrebbe essere la Premier League.

Stando alle ultime notizie, infatti, qualora il Manchester United dovesse continuare ad andare male, la società potrebbe decidere di esonerare ten Hag per affidare la guida tecnica dei Red Evils proprio a Zidane, che non esiterebbe due secondi ad accettare l’incarico, vista la sua sempre dichiarata volontà di mettersi alla prova con un campionato così competitivo come quello inglese.

Zidane Manchester United
Zidane è la prima scelta dello United in caso di esonero di ten Hag (LaPresse) – stopandgoal.net

Futuro Zidane: occhio sempre alla Serie A

Per il futuro di Zidane non è assolutamente da sottovalutare anche l’ipotesi Serie A. Il francese continua ad essere accostato con insistenza alla panchina della Juventus, che potrebbe incredibilmente decidere di puntare proprio su Zizou qualora Allegri dovesse fallire anche in questa stagione. Al momento il futuro dell’ex Real Madrid è ancora un enorme punto interrogativo, e l’impressione è che lo sarà ancora per diverso tempo.

Zidane Juventus
Da non sottovalutare sempre la pista Juventus per Zidane (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy