Baschirotto pronto per una big: colpo a gennaio in Serie A

Il futuro di Baschirotto può essere in una big della Serie A. Ecco la squadra che vuole farlo restare in Italia

Federico Baschirotto è stato uno dei migliori difensori della scorsa stagione, con un Lecce che continua a sorprendere anche durante questa stagione sotto la direzione di D’Aversa. Il suo nome è iniziato a circolare tra i migliori club di Serie A che hanno bisogno di un rinforzo in difesa. Tra questi club ce n’è uno in particolare che potrebbe presentare un’offerta a gennaio. Scopriamo il nome della squadra interessata.

Baschirotto rimane in Serie A
Novità per Baschirotto: va in una big (Ansa) – stopandgoal.net

Dal suo arrivo in Serie A, Baschirotto ha stupito tutti con le sue performance. Spesso decisivo anche nelle azioni offensive del Lecce, il difensore ha messo su di lui gli occhi delle big italiane, tra cui la Roma di Mourinho.

I capitolini sono alla ricerca di un nuovo difensore per completare il reparto dei centrali, e il classe 1996 potrebbe essere il nome perfetto per formare il tridente dei titolari. Ecco il punto sulla difesa dei giallorossi e le possibili cifre della trattativa.

Baschirotto in direzione Roma: ecco quanto può costare ai giallorossi

Baschirotto è uno dei titolari principali del Lecce, che dopo la sorprendente stagione scorsa ha iniziato questa Serie A piazzandosi a metà classifica. Il difensore ex Ascoli e Cremonese è alla sua seconda stagione in Serie A, e ha già stupito molti tifosi con le sue ottime performance. Contro la Roma, Baschirotto è arrivato a quota 50 presenze con la maglia del Lecce, in cui ha segnato 3 gol e fornito 2 assist ai compagni. È proprio la Roma che, dopo la vittoria beffarda ai danni del club pugliese, ha messo gli occhi su di lui per migliorare il reparto difensivo.

I problemi fisici di Smalling hanno portato lo ‘Special One’ a giocare con un tridente che non ha ancora convinto in difesa. Mancini, Ndicka e Llorente non riescono a proteggere la porta di Rui Patricio nella maniera migliore, e l’acquisto di un nuovo centrale per coprire i vari infortuni o per fare turnover può essere la mossa giusta per garantire più solidità in difesa. Baschirotto può aggiungersi alla concorrenza e diventare anche uno dei titolari fissi nel corso della stagione in caso di acquisto a gennaio.

Mourinho cerca Baschirotto
Mourinho, ecco Baschirotto per la difesa (Ansa) – stopandgoal.net

È proprio gennaio il primo mese disponibile per una possibile offerta, anche se il Lecce si priverà difficilmente del suo miglior difensore per una cifra sotto ai 10 milioni di euro. Questa sarebbe la cifra minima richiesta, e l’unica via per portarlo a Roma sembra quella del trasferimento definitivo, senza formulare prestiti.

La situazione è ancora in fase di stallo, ma da gennaio potrebbe esserci un avvicinamento decisivo, con Corvino che dovrebbe giocare d’anticipo e trovare subito un sostituto. In alternativa, la trattativa potrebbe iniziare dalla prossima estate, alla fine del prestito di Diego Llorente (che tornerà al Leeds).

Impostazioni privacy