Ribaltone in panchina, esonero deciso: scelto il nuovo allenatore

A seguito di un inizio di stagione deludente, a tratti anche traumatico, la società starebbe seriamente mettendo in dubbio l’operato dell’allenatore, che senza una svolta immediata rischia il posto. 

L’esonero potrebbe dunque risultare essere la soluzione migliore per dare una scossa a tutto l’ambiente, particolarmente deluso per come le cose stanno andando. I numeri impietosi registrati fino ad adesso difatti obbligano la dirigenza a guardare al futuro,  valutando qualche cambiamento che possa giovare alla squadra.

Esonero
Esonero deciso, già scelto il sostituto (LaPresse) – stopandgoal.net

Per questo motivo nel corso delle ultime settimane tanti nomi di allenatori sono stati accostati alla panchina del club, ma la società ha sempre avuto le idee abbastanza chiare su chi eventualmente puntare.

Esonero imminente: chance finite per l’allenatore

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti i campionati mondiali, visto e considerato che da inizio stagione sono già stati registrati alcuni importati cambi in panchina. A questa folta lista presto potrebbe aggiungersene un altro, visto che c’è un allenatore con le ore contate.

Il complicato inizio di stagione ha inevitabilmente messo in discussione l’operato del tecnico, che ora ha questo week-end di campionato per far cambiare idea ai tifosi ma soprattutto alla società, che aspetta un solo passo falso per procedere con il suo esonero. Nelle ultime sette partite la squadra ha ottenuto solo due vittoria, numeri impietosi per una società ambiziosa come questa dai grandi obiettivi stagionali. I risultati ottenuti fino ad adesso non hanno fatto altro che, ovviamente, ridimensionare le visioni del club, che per evitare di buttare all’area una stagione intera potrebbe seriamente cambiare guida tecnica a questo punto.

Stando dunque a quanto riportato da Football Insider, a seguito di questo inizio di stagione il Birmingham potrebbe esonerare John Eustace se le cose da qui a qualche settimana non dovessero cambiare.

Birmingham in crisi, Eustace in bilico: Boro decisivo

Nelle ultime due settimana il Birmingham di Eustace si è ripreso, conquistando la vittoria prima contro l’Huddersfield e poi contro il West Brom, ma questo alla dirigenza dei Blues non basta.

L’obiettivo dichiarato in questa stagione del Birmingham era, ed è tutt’ora, la promozione diretta, che attualmente in classifica dista però addirittura 8 punti, troppi se si pensa al mercato fatto in estate e dalle promesse ai tifosi della società.

Questo, dunque, mette seriamente in bilico la posizione in panchina di Eustace, che contro il Middlesbrough è costretto a vincere per salvare il suo posto. Nel frattempo, stando a Football Insider, il Birmingham avrebbe già scelto il suo nuovo allenatore.

Birmingham Eustace
Birmingham, Eustace rischia l’esonero (Instagram) – stopandgoal.net

Birmingham: out Eustace, in una leggenda

Un passo falso ed Eustace è fuori, anche perché c’è una leggenda che scalpita per diventare il nuovo allenatore del Birmingham. Si tratta di Wayne Rooney, pronto a sedersi sulla panchina dei Blues considerata l’imminente chiusura della sua amara esperienza in MLS alla guida dei DC United.

Birmingham Rooney
Birmingham, Eustace out, in Rooney (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy