Serie A, infortunio grave: l’esito degli esami

Arrivano le prime indicazioni riguardo le condizioni ed i tempi di recupero del giocatore che si è infortunato gravemente nel corso dell’ultima giornata di Serie A a seguito di un brutto scontro di gioco. 

La speranza era che ovviamente alla fine nulla di particolarmente grave avesse colpito il titolare, ma i risultati degli esami strumentali ai quali si è sottoposto oggi non potevano dare esiti peggiori.

Infortunio Serie A
Infortunio grave, l’esito degli esami (LaPresse) – stopandgoal.net

A fronte di questo grave infortunio, dunque, l’allenatore sarà costretto a stravolgere completamente la sua formazione titolare in vista dei prossimi impegni stagionali, con l’imprevisto che questa assenza potrà sicuramente andare ad incidere, anche negativamente, sui risultati della scaduta, considerata l’importanza del giocatore negli schemi.

Serie A, l’esito degli esami: pessime notizie

Brutte notizie arrivano dall’infermeria in vista dei prossimi impegni stagionali, considerato il fatto che l’allenatore ha perso per un grave infortunio uno dei suoi titolari inamovibili. Andato ko proprio nel corso dell’ultima giornata di Serie A, il giocatore non ha dato sin da subito garanzie in merito alle sue condizioni fisiche, e gli esiti degli esami ai quali si è sottoposto hanno confermato, sfortunatamente, queste sensazioni.

Ora allenatore e tifosi non aspettano altro che capire per quanto tempo il ragazzo sarà costretto a rimanere fermo, ma come detto l’impressione è che prima di vederlo tornare in campo ce ne vorrà di tempo.

L’Empoli ha dunque diramato il bollettino sulle condizioni di Giuseppe Pezzella, infortunatosi nel corso della sfida contro la Salernitana. Come detto, di peggio non poteva accadere al terzino azzurro, il cui infortunio alla caviglia è alla fine è risuolato essere più grave del previsto.

Empoli, infortunio Pezzella: le condizioni

In un comunicato sul proprio sito ufficiale l’Empoli ha riportato i risultati degli esami strumentali ai quali si è sottoposto Giuseppe Pezzella oggi a seguito dell’infortunio alla caviglia rimediato contro la Salernitana.

La prima vittoria stagionale degli uomini di Andreazzoli ha dunque un sapore agrodolce, anche perché, come detto, il problema del terzino azzurro è alquanto importante. Gli esami hanno infatti evidenziato per Pezzella la frattura al malleolo peroneale destro, situazione che dunque costringerà il terzino dell’Empoli per rimanere fermo per diverso tempo, proprio ora che la squadra aveva dato sentore di essere, finalmente, ripartita.

Empoli infortunio Pezzella
Empoli, Pezzella si è rotto il malleolo (LaPresse) – stopandgoal.net

Empoli, lungo stop per Pezzella: i tempi di recupero

Pezzella si è dunque rotto il malleolo, infortunio che lo costringerà a rimanere fermo ai box per diverso tempo. Al momento, fra l’altro, non si conoscono ancora quelli che dovrebbero essere i precisi tempi di recupero per il terzino dell’Empoli, anche perché lo stesso club non ha precisato nella nel suo comunicato. L’impressione, comunque, è che le condizioni di Pezzella verrano monitorate giorno dopo giorno, e solo fra un pò si potrà iniziare effettivamente ad indicare quando l’italiano tonerà in campo.

Empoli infortunio Pezzella
Empoli, lungo stop in vista per Pezzella (LaPresse) – stopandgoal.net

 

Impostazioni privacy