La posizione del Milan su Tonali: annuncio ufficiale in diretta

Annuncio diretto dopo il caso calcioscommesse che ha riguardato Sandro Tonali e di riflesso anche il Milan.

L’ex calciatore dei rossoneri infatti, avrebbe scommesso nel periodo nel quale vestiva ancora la maglia dei rossoneri e, tra le indagini, si sta valutando la stessa posizione del Milan.

Caso calcioscommesse, squalifica Sandro Tonali – Stopandgoal (La Presse)

Posizione che ha voluto specificare la stessa società, per voce ufficiale di chi amministra le cose all’interno del club. Ai microfoni di DAZN, nel corso del pre-partita di Milan-Juventus, ha parlato l’ad Furlani.

Calcioscommesse, Tonali può rovinare il Milan: la posizione dei rossoneri

La posizione dei rossoneri sul caso di Sandro Tonali, calciatore coinvolto nella vicenda del calcioscommesse, risulta abbastanza chiara.

Andando a parlare per voce ufficiale della società, con le parole da parte di Giorgio Furlani, le idee del club rossonero sulla vicenda che riguarda Tonali.

L’amministratore delegato del club di Milano infatti ha spiegato che il Milan risulterebbe estraneo ai fatti, sottolineando comunque la vicinanza a Sandro Tonali per il momento che il calciatore sta passando. E di questo, sempre a DAZN, ha parlato anche il suo agente Beppe Riso, sottolineando alcune questioni sulla sanzione e sulla squalifica.

Milan, le parole di Furlani sul caso Tonali

Ai microfoni di DAZN, ha parlato l’amministratore delegato del Milan, Giorgio Furlani. Ecco cos’ha detto su Tonali: “Tutti i milanisti vogliono bene a Sandro, questo è sicuro. Noi siamo informati così come voi, leggiamo i giornali e cerchiamo di capire cosa succede. Purtroppo abbiamo scoperto in queste settimane che si tratta di un problema non di poco conto. Noi nel calcio italiano abbiamo lavorato bene nel nostro settore, è un campionato divertente per chi lo vede all’estero. E allora vogliamo continuare così, bisogna collaborare tutti, squadre e Federazione, assieme a Governo e tutto quanto. Vogliamo la gente sugli spalti e dalla televisione”. 

Scommesse Tonali
Calcioscommesse Tonali – Stopandgoal (LaPresse) 

Cosa rischia il Milan sul caso Tonali?

Le indagini della Procura continuano ad andare avanti sul caso Tonali, coinvolto nella vicenda del calcioscommesse e che potrebbe riguardare anche il Milan. Perché i rossoneri, è da valutare, se sono o meno coinvolti nelle scommesse di Tonali e, al centro delle stesse indagini, la posizione del club di Milano. La Procura federale infatti vuole vederci chiaro per capire se, così come si sta valutando in casa Juventus per Fagioli, la società del Milan fosse o meno consapevole del problema della ludopatia del calciatore. E soprattutto se, l’ex Milan, ha scommesso o meno sul Milan e sul calcio italiano, coi rossoneri consapevoli del tutto.

Calcioscommesse, l’annuncio sulla squalifica – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy