Inter, pesanti critiche dall’ex: ora è un problema per Inzaghi

L’Inter di Simone Inzaghi è chiamata a fare una stagione di livello e fino ad ora sta rispettando le aspettative: ma non mancano critiche.

I nerazzurri sono al primo posto in classifica in Serie A e stanno gestendo bene anche il confronto in Champions League con un girone che non sembra troppo difficile ma che è sicuramente insidioso. Contro il Torino la squadra ha fatto molto bene, riuscendo a vincere la partita nonostante le difficoltà iniziali e contro il Salisburgo, in Champions League, è chiamata a un’altra vittoria per prendersi la vetta del girone.

Cassano critoca l'Inter
Inter, piovono forti critiche (ANSA) – stopandgoal.net 24102023

Non solo cose positive, però: ci sono anche alcuni aspetti che non stanno piacendo e che sono continuamente sotto accusa anche dagli ex calciatori.

Inter, piovono forti critiche dall’ex: il motivo

L’Inter di Simone Inzaghi èconsdierata la squadra favorita alla vittoria dello Scudetto e una seria candidata ad arrivare tra le prime quattro in Champions League. I nerazzurri hanno iniziato molto bene la stagione e la volontà di Inzaghi e di tutto il gruppo è quella di poter continuare su questo ritimo per molti mesi ancora.

Vincere il 20esimo Scudetto sarebbe un passo davvero importante per la squadra che butterebbe giù un muro che sembrava invalicabile e che, invece, sta diventando sempre più possibile.

Nonostante le vittorie e il primato in classifica, però, per l’Inter piovono anche molte critiche dagli ex calciatori nerazzurri.

Inter sotto accusa: Cassano fa lo show

La vittoria dell’Inter contro il Torino ha riacceso la luce nello spogliatoio dei nerazzurri e ora l’entusiasmo è alle stelle dopo una settimana di difficoltà. La squadra di Simone Inzaghi è chiamata a fare il massimo anche contro il Salisburgo per potersi prendere la vetta del girone di Champions League nei prossimi due incontri contro gli austriaci e provare a superare il turno tra le prime della classe.

Antonio Cassano, però, vede molti problemi nella sua vecchia Inter e ai microfoni della Bobo TV non ha fatto segreto delle sue perplessità.

“Fino al gol c’era da addormentarsi sul divano. Non posso vedere una squadra così superiore che non ha subìto niente, ma non ha nemmeno fatto niente fino al gol”. L’ex campione italiano è stato molto duro nei confronti di Simone Inzaghi e dell’atteggiamento quasi remissivo dei nerazzurri nella gara contro il Torino.

Nicolò Barella Inter
Nicolò Barella Inter (LaPresse) – stopandgoal.net 24102023

Cassano contro Barella: “Sente la concorrenza”

Nel mirino della critica di Antonio Cassano ci è finito anche Nicolò Barella. Il centrocampista nerazzurro non sta vivendo un ottimo momento dal punto di vista realizzativo e in zona offensiva e per l’ex calciatore c’è un problema molto importante da superare.

Barella Inter
Barella Inter (LaPresse) – stopandgoal.net 24102023

Ma Barella che problemi ha?“, ha esordito Cassano che si chiede cosa stia girando per il verso sbagliato per il centrocampista italiano.La concorrenza di Frattesi gli fa male? Sta finendo la benzina? Ha gol e assist nelle corde ma sta facendo male. Ho l’impressione che gli dia fastidio la concorrenza“.

Impostazioni privacy