Inter Roma rischia di non giocarsi: “Contro il regolamento”

La partita tra Inter e Roma è molto delicata sotto tutti i punti di vista: ora si rischia la sospensione e il rinvio della partita.

I nerazzurri sono alla ricerca di un’altra vittoria per riuscire a tenere la testa della classifica e dimostrare che San Siro non è un bottino esspugnabile per tutti i club, visti i recenti risultati negativi maturati in Serie A. La Roma, invece, vuole continuare il trend positivo e vincere ancora per accorciare la classifica e puntare diritto verso i primi posti del campionato.

Inter Roma
Inter Roma (LaPresse) – stopandgoal.net 27102023

Sarà anche la partita del mancato – di nuovo – ritorno di José Mourinho a San Siro, visto che per il secondo anno consecutivo è stato squalificato la gara precedente al match contro i nerazzurri.

Inter Roma è la partita verità: le ultime

La partita tra Inter e Roma svelerà molte verità di entrambe le squadre. Da una parte si capirà la voglia dei nerazzurri di voler vincere il campionato di Serie A dalla foga che ci metteranno per vincere nuovamente di fronte al proprio pubblico e dare continuità alla vittoria nei big match dopo il roboante 5-1 nel derby contro l’Inter.

Dall’altra parte, invece, per la Roma sarà fondamentale confrontarsi con una delle squadre più forti del campionato per verificare effettivamente il valore della rosa e a che punto è il lavoro messo in piedi da Mourinho.

E poi sarà la partita della verità per il ritorno di Romelu Lukaku a San Siro. Si è lasciato malissimo con i tifosi nerazzurri che stanno preparando un’accoglienza straordinaria per il belga.

Lukaku torna a San Siro contro l’Inter: 50 mila fischietti

Il ritorno di Lukaku a San Siro contro l’Inter potrebbe scrivere una pagina di storia del calcio italiano. I tifosi nerazzurri, così come la società, non hanno per niente gradito le modalità di addio dell’attaccante belga e nemmeno il suo ritorno in Serie A.

La Curva Nord ha annunciato un’accoglienza molto particolare: saranno distribuiti 50 mila fischietti ai tifosi presenti allo stadio per fischiare il belga a ogni tocco del pallone durante la partita.

Ma si può fare? Cosa dice il regolamento? Secondo quanto riferisce gazzetta.it, non c’è nessun divieto nel regolamento per evitare che si portino all’interno dello stadio dei fischietti di plastica. Era già successo ai tempi di Ronaldo “O fenomeno” e succederà anche contro la Roma.

Tifosi Inter Lukaku
Tifosi Inter Lukaku (LaPresse) – stopandgoal.net 27102023

Inter Roma a rischio sospensione: decide l’arbitro

I tifosi dell’Inter potranno fischiare Lukaku per tutto il tempo che vorranno. Non c’è una norma che regola l’ingresso dei fischietti all’interno dell’impianto sportivo e i tifosi nerazzurri vorranno far sentire tutto il proprio calore – questa volta in negativo – al bomber giallorosso.

Lukaku Inter Roma
Lukaku Inter Roma (LaPresse) – stopandgoal.net 27102023

Il problema è che se i fischi dovessero essere ritenuti troppo fasitidiosi dal direttore di gara e problematici a far risconoscere il suo fischio, allora la partita potrebbe essere sospesa per impraticabilità.

Impostazioni privacy