Scivolone Nainggolan: “I tifosi mi cag***no il ca**o”, ecco con chi ce l’ha

Nuovo scivolone di Radja Nainggolan, dopo alcune interviste recenti che non sono piaciuti ad una fetta di tifosi.

Questa volta il talento belga, che si è pure candidato nuovamente in Serie A ed è entrato tra i rumors di calciomercato della Roma con la condizione di Renato Sanches che non convince i giallorossi, ha parlato di una situazione che viveva sia con i tifosi che con la società.

Radja Nainggolan intervista podcast – Stopandgoal (La Presse)

All’interno di un’intervista concessa sui canali streaming, partecipando ad un podcast, l’ex centrocampista di Cagliari e Roma tra le altre, ha parlato di un episodio che lo riguarda e che ha presto acceso gli animi per una tifoseria che si è scatenata sui social, facendo finire il suo nome tra le tendenze della piattaforma X, ex Twitter.

Nainggolan contro i tifosi: “Mi hanno cag**to il ca**o”

Parole molto forti quelle di Radja Nainggolan, che finisce al centro delle polemiche. Il calciatore ha segnato la storia recente di due club in Italia, quelle di Cagliari e Roma, giocando anche per altre società italiane.

Il centrocampista belga, di talento importante e che ha rappresentato uno dei calciatori più importanti in Serie A nell’ultimo decennio, ha commesso uno scivolone nell’ultima intervista concessa, parlando dei tifosi dell’Inter.

Le sue parole sono forti, ma chiare e dirette nei riguardi dei tifosi:A Milano mi cag***no tutti il ca**o. Tifosi, ambiente, tutto. Non ce la facevo proprio, a Roma invece era tutto diverso”.

L’intervista di Nainggolan fa arrabbiare i tifosi dell’Inter: le parole

Quelle che seguono, ai microfoni del podcast “Caffettino”, sono le parole di Radja Nainggolan che ha parlato della sua esperienza sia alla Roma che all’Inter, dopo l’avventura vissuta a Ferrara con Daniele De Rossi, alla SPAL: “La Roma non mi ha più richiamato? Nessuno lo ha mai fatto, ma la Roma mi ha cambiato per sempre la vita. Potevo fare qualsiasi cosa, avevo tutto per essere felice. Giocavo in una squadra forte, guadagnavo bene e in Capitale mi amavano. Mi dicevano di fare quello che volevo fuori dal campo, nessuno mi rompeva i co****ni in sostanza, basta che davo il massimo in campo. Non come all’Inter…”

Radja Nainggolan – Stopandgoal (La Presse)

Nainggolan contro l’Inter: “Mi cag***no tutti il ca**o”

Parole forti sull’Inter, da parte di Radja Nainggolan: “A Roma avevo tutto, poi sono andato all’Inter e vi assicuro che mi cag***no il ca**o per qualsiasi cosa. Dalla società ai tifosi, qualsiasi cosa non mi metteva a mio agio”. 

Radja Nainggolan intervista – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy