Infortunio Roma, si allungano i tempi di recupero: Mou rassegnato

Dall’infermeria di Trigoria arrivano aggiornamenti importanti in merito alle condizioni di uno dei pilastri della Roma di José Mourinho. Più che importanti, comunque, potrebbe dire preoccupanti, visto che si sarebbero allungati i tempi di recupero per il rientro in campo del giallorosso.

Inizialmente l’infortunio non sembrava potesse essere nulla di particolarmente grave, e invece sono già diverse le settimane che il giocatore sta fuori a causa di questo problema che, a questo punto, preoccupa e dovrà essere monitorato.

Infortunio Roma
Roma, si allungano i tempi di recupero per un big (LaPresse) – stopandgoal.net

Oramai Mourinho è rassegnato, più nulla può fare se non trovare altre soluzioni a queste assenze. Ma più di così, in effetti, lo Special One non può fare.

Infortunio Roma: alone di mister attorno alle condizioni del giallorosso

Brutte notizie arrivano dall’infermeria di Trigoria per la Roma in vista dei prossimi impegni stagionali, per i quali José Mourinho in un primo momento avrebbe anche sperato di recuperare qualcuno sfruttando questa sosta Nazionali. Alla fine lo Special One non verrà accontentato, anzi, dovrà far fronte al numero più alto di assenze da questo inizio di stagione.

Ciò che però attualmente tiene più banco dalle parti del centro sportivo della Roma sono le condizioni di uno dei pilastri della formazione giallorossa, fermo ai box da diverse settimane a causa di un infortunio sul quale è aleggiato un alone di mistero non indifferente. Nelle scorse settimane, anche a più riprese, Mourinho si è sbilanciato parlando di un suo recupero, ma il giocatore mai si è visto in campo, perché questo problema fisico è alla fine risultato essere più grave del previsto.

Per diverse settimane si è infatti pensato ad un semplice sovraccarico muscolare, ma a seguito di ulteriori controlli si è invece venuto a sapere che il problema di Chris Smalling ha a che vedere con una tendinite al ginocchio. Il difensore della Roma, dunque, ha da che recuperare per bene da un problema che rischia di trattenerlo fuori dal campo più del dovuto.

Roma, Smalling ai box: ancora da definire i tempi di recupero

Praticamente fino ad adesso il programma di recupero di Chris Smalling è sempre stato sbagliato, sennò non si spiegherebbe il perché il centrale inglese della Roma debba ancora tornare a disposizione dopo settimane dalla sua ultima apparizione.

Il problema al tendine del ginocchio è alla fine risultato essere più grave del previsto, e non a caso al momento non sarebbero addirittura (ancora) pronosticabili dei precisi tempi di recupero per Chris Smalling. La Roma non può fare altro che aspettarlo, nella speranza che da qui alle prossime settimane si possano registrare importanti miglioramenti.

Infortunio Roma Smalling
Alone di mistero attorno ai tempi di recupero di Smalling (LaPresse) – stopandgoal.net

Roma, fra recuperi e rientri: il punto sull’infermeria

Oltre a Smalling José Mourinho non avrà a disposizione per almeno un mese sia Paulo Dybala che Lorenzo Pellegrini. In un primo momento lo Special One ci aveva messo su qualche speranza per un loro recupero contro l’Inter, ma ai due giallorossi serve almeno un mese di tempo per tornare a pieno regime.

Nella ‘sfortuna’ l’allenatore della Roma può comunque sorridere, visto che per la prima sfida al rientro dalla sosta il club giallorosso recupera Renato Sanches e Diego Llorente.

Roma Dybala Pellegrini
Roma, Dybala e Pellegrini out un mese (LaPresse) – stopandgoal.net

 

Impostazioni privacy