Conte-Roma, tutto vero: ecco il racconto dell’ex

L’ex giocatore della Juventus ha parlato di Conte e della Roma. Ecco le parole del giocatore sul tecnico e sui bianconeri.

Dopo il recente annuncio sui social da parte di Antonio Conte, la trattativa con il Napoli sembra essere sfumata (almeno per il momento). I partenopei punteranno ancora su Garcia per questa stagione aspettando dei miglioramenti nelle prestazioni della squadra. L’allenatore vuole ancora godersi la famiglia prima di tornare sulla panchina di una squadra.

Conte rinuncia al Napoli
Conte: le rivelazioni del suo ex compagno (Ansa) – stopandgoal.net

C’è un ex giocatore della Juventus che ha parlato dell’ex tecnico di Juve e Inter ai microfoni di TvPlay, e risponde al nome di Angelo Di Livio. L’ex centrocampista di Juve e Fiorentina ha rilasciato delle dichiarazioni molto interessanti sul suo ex compagno di squadra tra le fila dei bianconeri.

Oltre alla situazione tra Conte e il Napoli, “soldatino” Di Livio ha parlato delle possibili opzioni per il tecnico e della situazione attuale della sua Juventus. Tra i vari temi trattati, anche la situazione legata a Fagioli sull’accusa di aver scommesso su piattaforme illegali. Ecco tutte le dichiarazioni dell’ex giocatore.

Di Livio su Conte: “La Roma si addice al suo gioco”

Reduce dalla partita celebrativa tra Team Black e Team White, in mezzo alle varie leggende bianconere, Di Livio è stato intervistato ai microfoni di TvPlay per parlare della Juventus e di Antonio Conte. Quest’ultimo ha dichiarato sui social di voler stare ancora lontano dai campi da calcio, di fatto rifiutando la proposta da parte di De Laurentiis, che lo voleva come sostituto di Garcia. Secondo Di Livio c’è una squadra in Serie A che rispecchia le caratteristiche ideali per il suo ex compagno: “Chi tra Roma e Napoli si addice di più ad Antonio? Visto che il suo marchio è il 3-5-2, direi la Roma. Lukaku? Il suo meglio l’ha dato proprio per Conte, visto che il gioco di quest’ultimo si basa proprio sull’attaccante.”

Successivamente, Di Livio si è soffermato sulla Juve e sulle varie situazioni extra-campo che stanno condizionando la squadra. Si è parlato di Fagioli e delle recenti accuse: “Il caso Fagioli può influenzare anche in campo? Non lo so, ora bisogna aspettare un comunicato della società. Dopo il caso Pogba, la Juve non può permettersi tutto questo.”

Fagioli Caso Scommesse
Le parole di Di Livio su Fagioli (Ansa) – stopandgoal.net

Una soluzione per il centrocampo potrebbe essere quella di pescare tra gli svincolati, soluzione approvata dalla leggenda bianconera che però, come tutti, preferirebbe vedere un rinforzo durante la finestra di mercato di gennaio. Il nome da acquistare secondo Di Livio è quello di Habib Diarra, classe 2004 titolarissimo dello Strasburgo in Francia.

Si è parlato anche di ritorni, con una menzione a Federico Bernardeschi: “Non so dove potrebbe giocare nella Juve di adesso. Ha fatto una scelta di andare a giocare in un campionato poco allenante , ora è difficile tornare in Serie A”. Bocciato quindi dall’ex centrocampista un suo possibile ritorno in prestito dal Toronto, dato il probabile minutaggio scarso per l’ex Fiorentina.

Impostazioni privacy