Roma-Mourinho, addio a fine stagione: già scelto il sostituto

Quasi sicuramente a fine stagione la Roma e José Mourinho si separeranno, visto che ad oggi nessuna trattativa è stata avviata in merito ad un possibile rinnovo dello Special One col club giallorosso. Qualora si verificasse, è come se questo scenario alla fine si posticipasse di un anno, visto che già nel corso della scorsa estate il portoghese è stato tentato dal lasciare la capitale a fronte di una ricca offerta di una panchina saudita.

La Roma, comunque, non ha alcuna intenzione di farsi trovare impreparata qualora Mourinho se ne andasse veramente, e non è dunque un caso se, stando alle ultime notizie, il club giallorosso avrebbe già scelto il nuovo allenatore per la stagione 2024/2025.

Roma sostituto Mourinho
Roma-Mourinho, sarà addio, già scelto il sostituto (LaPresse) – stopandgoal.net

Addio Mourinho, la Roma cambia allenatore: il sostituto

Importanti novità arrivano in merito al futuro della panchina della Roma, visto che l’allenatore giallorosso nella prossima stagione potrebbe non essere più José Mourinho. Scenario, questo, del quale si è parlato tanto nel corso delle ultime settimane anche a fronte di un possibile esonero dello Special One, protagonista, in negativo, di uno degli avvii di stagione peggiori della storia della Lupa.

In scadenza nel 2024, al momento nessuna trattativa è stata avviata fra le parti per il rinnovo di contratto di Mourinho con la Roma, e l’impressione che la situazione rimarrà tale, come confermato anche dal fatto che il club giallorosso si sarebbe iniziato a guardare intorno per valutare diversi profili sui quali eventualmente puntare per il post Special One. A fronte di questo tanti nomi sono stati accostati alla panchina della Roma, ma a quanto pare la dirigenza giallorossa avrebbe già le idee abbastanza chiare per il futuro.

Stando infatti a quanto riportato da Daniele Longo per calciomercato.com, è Thiago Motta il preferito della dirigenza giallorossa per sostituire José Mourinho a partire dalla prossima stagione. 

Roma, Motta il preferito per il post Mourinho: ostacolo rinnovo

A quanto pare la Roma potrebbe fare sul serio per Thiago Motta qualora José Mourinho dovesse lasciare la capitale al termine di questa stagione. C’è però un ostacolo enorme che potrebbe interporsi fra il club giallorosso e l’allenatore italo-brasiliano, il suo rinnovo di contratto col Bologna, che stando a quanto raccontato nelle ultime settimane dovrebbe essere imminente.

Ed è per questo che, ovviamente, la Roma valuterà anche delle alternative a Thiago Motta nel corso di questi mesi, valutando anche qualche opportunità libera, come ad esempio Antonio Conte, che l’altra sera, intervistato al programma Belve, ha dichiarato di essere attratto dalla possibilità di poter allenare un domani il club della capitale per sentire il calore della tifoseria, ma non solo.

Thiago Motta Roma
Thiago Motta il preferito della Roma per il post Mourinho (LaPresse) – stopandgoal.net

Roma: segnato il futuro di Mourinho

Ad oggi è dunque improbabile che José Mourinho rinnovi il suo contratto con la Roma, anche perché, come detto, nessun contatto è stato avviato. Potremmo dunque dire che il futuro dello Special One sulla panchina giallorossa è segnato, così come il suo in carriera, che stando alle ultime indiscrezione potrebbe essere, e questa volta per davvero, in Arabia Saudita.

Mourinho Roma Arabia Saudita
Segnato il futuro di José Mourinho, che potrebbe dunque essere lontano da Roma ed in Arabia (LaPresse) – stopandgoal.net

 

Impostazioni privacy