Svolta in panchina: scelto il nuovo allenatore, è una leggenda

La stagione è appena incominciata ma già ci sono stati i primi interessanti movimenti sulle panchine dei principali campionati mondiali. Ad oggi sono infatti già ben due gli esoneri registrati, ma l’impressione è che da qui a qualche giorno ne potrebbero essere molti di più.

A conferma di questo, stando alle ultime notizie, nelle prossime ore ci potrebbe essere un nuovo cambio di allenatore in Europa. Una scelta, questa, un pò controcorrente, considerato l’ottimo inizio di stagione da parte della squadra, ma la dirigenza avrebbe per le mani una possibilità troppo ghiotta per farsela sfuggire.

Nuovo allenatore
Svolta in panchina, il nuovo allenatore è una leggenda (Ansa foto) – stopandgoal.net

A quanto pare, infatti, il club potrebbe presto riuscire ad ingaggiare come allenatore una vera e e propria leggenda, che avrebbe anche già aperto a questa possibilità considerato il momento di crisi che starebbe attraversando con la sua attuale squadra.

Svolta in panchina: il nuovo allenatore sarà una leggenda assoluta

Importanti novità arrivano in merito al calciomercato degli allenatori, che già starebbe iniziando a muovere fili importanti i tutti i principali campionati europei e mondiale. Da qualche settimana a questa parte ci sarebbero infatti già stati dei cambiamenti, ma a quanto pare questi potrebbero essere solo i primi di una lunga seria in questa stagione.

Stando alle ultime notizie, infatti, già nei prossimi giorni si potrebbe verificare un nuovo cambio in panchina. Direttamente coinvolta in questa faccenda è una vera e propria leggenda del calcio mondiale ed inglese, che potrebbe finalmente tornare ad allenare in patria dopo una parentesi tutt’altro che esaltante in MLS. Al momento questa sarebbe solo una succulenta suggestione, ma l’impressione è che nelle prossime settimane qualcosa possa iniziare a bollire in pentola.

Stando infatti a quanto riportato da il The Sun, sfruttando la rottura totale con il DC United, il Birmingham starebbe seriamente pensando a Wayne Rooney per il ruolo di allenatore della prima squadra.

Il Birmingham pensa a Rooney che nel frattempo rompe col DC

Se il nome di Wayne Rooney è stato accostato al Birmingham un motivo c’è stato. L’ex attaccante di Manchester United ed Everton, infatti, è praticamente in rottura con il DC United, club che fra i primi ha creduto nelle sue abilità da allenatore.

Nonostante l’inglese abbia tanta riconoscenza nei confronti del club di Washington, qualcosa con la dirigenza si sarebbe rotto. Nelle scorse settimane Rooney ha infatti manifestato tutto il suo malcontento nei confronti del DC United, dicendo: “Sono deluso, non sento la società da addirittura due mesi”. Ed è per questo che in Inghilterra si ipotizza un ritorno dell’ex United, che non potrebbe sperare di meglio per il proseguo della sua carriera.

Wayne Rooney DC United
Rooney contro la dirigenza del DC United (LaPresse) – stopandgoal.net

Rooney-Birmingham: idea nel 2024

L’idea Wayne Rooney stuzzica e non poco il Birmingham. I The Blues, però, valuterebbero l’attuale allenatore del DC United solo in caso di una separazione anticipata con John Eustace, che però ha iniziato alla grande la stagione conquistando 11 punti in 5 partite. Da qui ai prossimi mesi mai dire mai però, dato che fino all’inizio del 2024 tutto potrebbe accadere.

Wayne Rooney allenatore Birmingham
Rooney idea del Birmingham se dovesse andare via Eustace (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy