Italia: infortunio in Nazionale, tegola per il club

In Serie A arriva una brutta notizia relativa all’infermeria, per così dire. Il calciatore, infatti, titolarissimo della propria squadra, è andato KO in Nazionale ed ora è seriamente a rischio per il big match in programma alla ripresa dopo la sosta. Andiamo a vedere le ultime notizie che arrivano su questo fronte.

Storicamente la sosta per le Nazionali rappresenta sempre uno spauracchio di primo ordine. Durante la sosta, infatti, le gare sono molto concentrate tra di loro in ordine di tempo e per giunta hanno un carico emotivo a dir poco importante. Per questo motivo sono molto frequenti gli infortuni e questa interruzione ha dimostrato questa tendenza una volta di più. Se fosse possibile, ovviamente. In tal senso, adesso, arriva un nuovo infortunio che costringerà il calciatore, un autentico pilastro per la propria squadra, a saltare il big match in programma in questo fine settimana.

Serie A, altro infortunio
In Serie A arriva un nuovo stop causato da un infortunio dopo gli impegni con la Nazionale: il calciatore out nel big match

Serie A, altro calciatore KO in Nazionale

Si è appena conclusa, di fatto, una sosta per le Nazionali che ha lasciato, dietro sé, i detriti, come si suol dire. E’ successo nei ritiri di tutte le selezioni ed in tal senso l’Italia non ha fatto eccezione, come si suol dire.

Stando a quanto raccontato da “FirenzeViola“, infatti, nella giornata di oggi Tommaso Baldanzi, fantasista dell’Empoli, si è allenato a parte. Nella gara della Nazionale italiana Under 21 contro la Norvegia, infatti, il centrocampista ha accusato un infortunio alla caviglia ed oggi si è allenato a parte. A questo punto, dunque, è a dir poco a rischio per la partita contro la Fiorentina, un autentico big match visto che si tratta di un derby sempre molto sentito.

Baldanzi KO
Infortunio Serie A, arriva un nuovo KO per Baldanzi dopo le fatiche con la Nazionale Under 21: a rischio per il derby con la Fiorentina

Infortunio Baldanzi, KO con l’Under 21

Buona parte delle speranze di salvezza dell’Empoli passano in maniera del tutto inevitabile dalla classe e dalla qualità di Tommaso Baldanzi. Il fantasista numero 35, infatti, è l’uomo in grado di far saltare il banco, come si suol dire, dal momento che ha la classe giusta per innescare gli attaccanti, fin qui poco propensi a regalare gol. Nel caso in cui, come pare, dunque, non dovesse esserci per la gara contro la Fiorentina, a dir poco sentita dalla tifoseria visto che si tratta di un derby regionale, sarebbe dura per la compagine empolese affrontare una squadra così tanto in forma.

Impostazioni privacy