Ufficiale il nuovo allenatore: “Basta voci negative”, la presentazione

Dopo l’esonero di qualche giorno fa la società non ha perso tempo ed ha ufficializzato ed addirittura anche presentato il nuovo allenatore della prima squadra. 

Con una situazione di classifica preoccupante, ed un inizio di stagione altrettanto complicato, c’era bisogno di dare una scossa importante a tutto l’ambiente, ed il club l’ha deciso di fare andando dunque a cambiare guida tecnica. Tanti nomi nel corso di questi giorni sono stati accostati alla panchina della squadra, ma alla fine il presidente si è fidato del suo intuito andando a puntare su un profilo giovane che oggi in conferenza stampa  si è dimostrato essere particolarmente ambizioso e con idee chiare.

Ufficiale nuovo allenatore
Ufficiale il nuovo allenatore, oggi si è presentato (LaPresse) – stopandgoal.net

Ufficiale il nuovo allenatore: obiettivi chiari

Dopo un catastrofico inizio di stagione la società non ha potuto fare altro che esonerare l’allenatore per cercare di dare una scossa importante a tutto l’ambiente, anche se con un pò di ritardo. In questi casi, come si suol dire , ‘meglio tardi che mai‘, nella speranza che ovviamente questa scelta possa giovare alla squadra nel proseguo della stagione.

La decisione della società di cambiare guida tecnica non è stata assolutamente azzardata, visto che il presidente aveva già prenotato, e pronto, il subentrato, un allenatore giovane del quale tutti hanno parlato sempre molto bene, ed è forse proprio questo che ha convito la società a puntare alla fine su di lui, anche perché la lista della dirigenza era folta di nomi importanti che potessero, ovviamente, fare al caso del club con la loro esperienza.

Il presidente, come detto, ha alla fine dato ascolto al suo istinto puntando su Emiliano Bonazzoli, ufficializzato nella giornata di ieri e presentato oggi in conferenza stampa come nuovo allenatore del Lecco. Tanti i tempi trattati in questa prima uscita da ‘Manzoniano‘, ma l’ex Fanfulla si è subito mostrato essere ambizioso dicendo: “C’è immediatamente bisogno di alzare l’asticella ed il livello”. 

Lecco, Bonazzoli si presenta: “Non temo il doppio salto di categoria”

Questo pomeriggio Emiliano Bonazzoli si è presentato al cospetto del Lecco, club del quale è da ieri il nuovo allenatore. Passo importante questo in carriera per l’ex giocatore di Reggina e Parma, visto e considerato che solo fino a qualche giorno fa allenava il Fanfulla in Serie D. 

Un doppio salto di categoria importante, ma che a quanto pare non sarebbe minimante pesato a Bonazolli che ha detto: “Sono qui per portare la mia esperienza. Non temo il doppio salto, ed affronterò le sfide con la stessa grinta di quanto ero calciatore, anche se è diverso“.

Lecco Bonazzoli allenatore
Bonazzoli si presenta al Lecco (Instagram) – stopandgoal.net

Nasce il nuovo Lecco di Bonazzoli: le idee tattiche dell’ex Fanfulla

Il nuovo Lecco di Bonazzoli sta piano piano nascendo. Ovvio, ci vorrà del tempo, ma nel corso della conferenza stampa di presentazione di oggi il neo allenatore del club lombardo ha svelato in anteprima quello che potrebbe essere il modulo di gioco che utilizzerà.

Bonazzoli ha detto: “Ho sempre giocato a 3, facendo sì che la difesa potesse variare e diventare a 5. La squadra è strutturata per questo, ma non nascondo la possibilità di poter cambiare a corso d’opera. Vedremo“.

Lecco Bonazzoli
Nasce il nuovo Lecco di Bonazzoli (Instagram) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy