Affare fatto, arriva prima del previsto: ora Mourinho non ha più scuse

La Roma targata mister José Mourinho lo prenderà prima del previsto, ormai l’affare è in chiusura: andrà dallo Special One, tutti i dettagli

In parecchi hanno un po’ ironizzato sull’aspetto fisico di Tiago Pinto, per via dell’evidente dimagrimento da lui stesso sottolineato in conferenza stampa.

D’altronde, il dirigente portoghese ha dovuto affrontare un’altra sessione estiva di calciomercato resa molto complicata dai paletti imposti dal Settlement Agreement e dal Transfer Balance.

La Roma lo regalerà a Mourinho prima del previsto
José Mourinho lo avrà prima del previsto: firma con la Roma, tutto deciso (ANSA) – Stopandgoal.net

E se si pensa all’inizio di stagione sconfortante della Roma, tutto diventa ancora più difficile. La squadra guidata da mister José Mourinho ha raccolto soltanto un punto nelle prime tre giornate del campionato di Serie A, una partenza alquanto insoddisfacente e nettamente al di sotto delle aspettative. A maggior ragione considerando che i capitolini hanno perso ben cinque punti con avversari del calibro di Salernitana e Verona.

Insomma, qualcosa va necessariamente rivisto. Non è un caso che i Friedkin finora non si siano seduti a tavolino con Mourinho per cominciare a discutere del rinnovo di contratto del trainer di Setubal, il cui accordo scritto scadrà nel 2024 (così come quello di Tiago Pinto). I proprietari americani continueranno a sostenere lo Special One, ma adesso devono arrivare i risultati.

Altrimenti, le strade delle parti in causa quasi sicuramente si divideranno. Servono come l’ossigeno i tre punti contro l’Empoli domenica 17 settembre. Lo Special One, a meno di ulteriori infortuni, potrà contare sull’apporto dell’intera rosa a disposizione. Paulo Dybala è rimasto a Trigoria insieme ad Azmoun e Renato Sanches.

Calciomercato Roma, in chiusura Marcos Leonardo per gennaio: i dettagli dell’affare

Romelu Lukaku, invece, giocherà per il Belgio e metterà più minuti nelle gambe. È assai probabile, infatti, che Big Rom tra poco meno di dieci giorni partirà titolare al fianco della ‘Joya’. Una coppia d’attacco che fa sognare i tifosi, anche se innanzitutto va migliorata nettamente la fase difensiva. Nel frattempo, la dirigenza continua a muoversi silenziosamente in vista del mercato di gennaio.

Tiago Pinto non si è nascosto qualche giorno fa: “Marcos Leonardo è un nostro obiettivo“. Il club giallorosso non ha affatto abbandonato la pista che porta al nome del talento brasiliano, nonostante la vicenda movimentata che si è venuta a creare con il Santos.

La Roma lo regalerà a Mourinho prima del previsto
Marcos Leonardo alla Roma a gennaio: ecco le cifre del colpo giallorosso (ANSA) – Stopandgoal.net

Alla fine l’operazione non è stata chiusa, ma il raggiungimento della fumata bianca è solo questione di tempo. Il Santos, infatti, ha chiesto alla Roma e al giocatore di congelare momentaneamente l’affare, poiché ad agosto non aveva modo di trovare un degno sostituto. I giallorossi, poi, si sono tuffati su Lukaku, mantenendo però più che viva l’opzione Marcos Leonardo.

Il colpo è prenotato per gennaio: l’offerta estiva da 18 milioni bonus compresi dovrebbe scendere sui 13, come riferisce ‘Calciomercato.com’. A quel punto ci saranno due possibilità: farlo direttamente ambientare nella capitale oppure spedirlo in prestito altrove per sei mesi. La Roma ha tutto il tempo per decidere con calma il da farsi.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI!
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy