Allegri lascia la Juventus: già scelto il sostituto

Massimiliano Allegri e la Juventus si diranno addio a fine stagione: la dirigenza ha già scelto il sostituto per il futuro.

Il tecnico ha il compito di fare una grande stagione con i bianconeri per riportare la squadra in Champions League dopo due stagioni molto complicate. Ha vissuto in prima persona momenti difficili che hanno messo a soqquadro tutte le situazioni positive che si erano venute a creare nella passata stagione.

Allegri Juventus
Allegri Juventus (LaPresse) – stopandgoal.net 28092023

Il futuro della Juventus si decide solo al termine della stagione e non sono assolutamente da escludere clamorosi ribaltoni. La dirigenza ha un ottimo rapporto con l’allenatore toscano e non ha ancora deciso definitivamente.

Juventus, esonero Allegri: via a fine stagione

La stagione della Juventus è estremamente delicata e deve riportare la squadra a giocare la Champions League. Ci sono ancora molte difficoltà che anche in questo inizio di annata si stanno verificando ma la volontà e gli obiettivi sono molto chiari.

Allegri è estremamente concentrato sul lavoro che sta svolgendo e nel suo prossimo futuro vede solo “bianco e nero”. A inizio stagione ha annunciato di essere rimasto per amore delle sfide e quindi per riportare la squadra in Champions League o a vincere trofei dopo due stagioni molto difficili.

Ma a fine stagione non è da escludere l‘esonero di Allegri. Non per difficoltà nei risultati o per cattivi rapporti ma per un ricambio generazionale generale.

Esonero Allegri: ecco quando scade il suo contratto

La Juve si è affidata nuovamente ad Allegri per questa stagione per avere una certezza in panchina. Ci sono stati tanti cambiamenti, soprattutto in dirigenza e serviva una figura capace di tenere il polso della situazione anche nei momenti di difficoltà.

Il contratto di Allegri con la Juventus scade nel 2025 ma secondo quanto riferisce Radio Bianconera potrebbe esserci l’addio anticipato a giugno 2024. E le soluzioni sono solo due: la rescissione consensuale del contratto o l’esonero del tecico livornese.

Non dovrebbero esserci difficoltà neppure a trovare un accordo tra le parti, visto il rapporto estremamente sereno che vige in casa Juve tra l’allenatore e la società.

Allegri Juventus
Allegri Juventus (LaPresse) – stopandgoal.net 28092023

Futuro Juventus: il nuovo allenatore sarà Thiago Motta?

Il nome nuovo per la Juventus è Thiago Motta. Il tecnico italo brasiliano piace moltissimo alla dirigenza che in caso di cambio allenatore potrebbe puntare sul tecnico del Bologna.

Thiago Motta Juventus
Thiago Motta Juventus (LaPresse) – stopandgoal.net 28092023

Thiago Motta piace molto alla Juve ma anche ad altri club. In estate è stato vicinissimo al Napoli ma ha preferito restare al Bologna per completare il suo percorso di crescita. Ha il contratto in scadenza nel 2024 e alla fine della stagione potrà decidere tranquillamente con quale club firmare.

La Juve ci pensa e osserva la situazione, in attesa di capire quali saranno gli sviluppi con l’attuale gestione.

Impostazioni privacy