Ribaltone Ancelotti, niente Brasile: svelato dove allenerà

Giusto qualche mese fa il presidente della Federazione brasiliana Ednaldo Rodrigues aveva annunciato l’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina della Seleçao, ma qualcosa negli ultimi giorni sarebbe incredibilmente cambiato. 

L’allenatore italiano, che mai ha confermato le parole del presidente brasiliano, pare abbia incredibilmente fatto un passo indietro rispetto alla sua iniziale decisione, facendo difatti saltare il suo approdo sulla panchina della nazionale carioca.

Ancelotti panchina Brasile
Niente Brasile, Ancelotti rimane in Europa (LaPresse) – stopandgoal.net

Uno scossone che stravolge completamente le carte in tavola, anche perché Ancelotti sarebbe stato mosso dalla volontà di rimanere ad allenare ancora in Europa. Stando alle ultime notizie, infatti, per l’ex Milan si sarebbe palesata negli scorsi giorni quest’opportunità, che a quanto pare non esiterebbe un secondo ad accettare, facendo incredibilmente rimanere con un pungo di mosche il Brasile.

Ancelotti, salta l’accordo col Brasile? Le ultime

Incredibili novità arrivano in merito al futuro di Carlo Ancelotti. Da diversi mesi si da praticamente per fatto il suo approdo sulla panchina del Brasile come nuovo commissario tecnico della Seleçao, ma nella realtà dei fatti l’italiano non ha mai confermato di aver preso un impegno con il Brasile, nonostante l’annuncio del presidente Rodrigues.

Stando a El Chiringuito TV, infatti, Ancelotti ha sempre deviato ogni tipo di domanda sulla Seleçao per rimanere concentrato solo ed unicamente sul Real Madrid, club col quale rimarrà sotto contratto fino al prossimo giugno. I Blancos per l’italiano sono un chiodo fisso, un amore incondizionato, che potrebbero portarlo a prendere una decisione clamorosa in merito al suo futuro da allenatore.

Secondo sempre quanto raccontato da El Chiringuito, infatti, Ancelotti potrebbe far saltare ogni accordo col Brasile qualora il Real Madrid gli offrisse un rinnovo di contratto, proposta che l’italiano non esiterebbe neanche per un secondo ad accettare.

Niente Brasile, Ancelotti può rimanere al Real

A quanto pare Ancelotti potrebbe incredibilmente firmare il rinnovo con il Real Madrid e far saltare il suo approdo sulla panchina del Brasile. Uno scenario che avrebbe dell’incredibile, ma che non stupirebbe visto l’amore viscerale che l’italiano prova nei confronti del Blancos.

Ora c’è da capire se quest’incredibile indiscrezione, lanciata da El Chiringuito, sarà confermata, ma visto che Ancelotti non ha mai ancora confermato il suo approdo sulla panchina del Brasile l’impressione è che qualcosa in pentola stia bollendo.

L’italiano si è sempre detto molto concentrato sulla sua squadra per raggiungere gli obiettivi stagionali, ma prima o poi dovrà uscire allo scoperto raccontando tutta la verità in merito al suo futuro.

Ancelotti rinnovo Real Madrid
Ancelotti potrebbe incredibilmente rinnovare col Real Madrid (LaPresse) – stopandgoal.net

Ancelotti può rimanere, ma il Real studia comunque le alternative

Dunque dalla Spagna circola voce che Carlo Ancelotti possa rimanere l’allenatore del Real Madrid anche nella prossima stagione, ma conscio di quello che c’è fra l’italiano ed il Brasile Florentino Perez sarebbe già andato alla ricerca di qualche valido sostituto.

Due nomi in particolare stuzzicano la dirigenza dei Blancos, ovvero Xabi Alonso e Raul, accostato anche al Villarreal, con il primo favorito sullo storico capitano del Real. Un ritorno di Zidane, invece, non è contemplato dal club madrileno.

Xabi Alonso allenatore Real Madrid
Xabi Alonso resta il preferito per sostituire Ancelotti, Raul l’alternativa (LaPresse) – stopandgoal.net

 

Impostazioni privacy