Bonucci, sedotto e abbandonato: l’ultimo dettaglio non passa inosservato

Leonardo Bonucci è sempre più vicino all’addio alla Juventus, dopo la decisione dei bianconeri di non puntare più su di lui: nuovo dettaglio

L’obiettivo principale della Juventus è quello di lasciarsi alle spalle in fretta la scorsa complicatissima stagione. Le varie problematiche giudiziarie hanno ostacolato non poco il percorso della ‘Vecchia Signora’, ma nell’annata sportiva appena iniziata sarà imprescindibile quantomeno lottare fino alla fine per la conquista dello Scudetto.

Spunta un altro dettaglio su Bonucci
Nuovo dettaglio su Bonucci: ecco cosa è successo (ANSA) – Stopandgoal.net

Questo perché, dopo la sentenza Uefa, i bianconeri sono stati esclusi anche dalla Conference League, di conseguenza potranno concentrare la stragrande maggioranza delle loro forze sul campionato. Starà a mister Massimiliano Allegri trovare la quadra, al fine di far girare nel miglior modo possibile il gruppo torinese. Compito tutt’altro che semplice, ma la rosa della Juventus ha le potenzialità per strappare al Napoli il titolo di Campione d’Italia.

Dal mercato, però, non è arrivato molto materiale umano da poter sfruttare. Intriga particolarmente il colpo Timothy Weah, dopodiché Allegri si augura di poter recuperare finalmente Paul Pogba in mezzo al campo. Appare sempre più improbabile, invece, l’approdo di Romelu Lukaku alla corte del tecnico livornese, dato che Dusan Vlahovic quasi sicuramente resterà in quel di Torino almeno per un’altra stagione.

Il Chelsea non ha voluto approfondire l’ipotesi di scambio tra i due attaccanti ed è difficile che torni sui suoi passi, anche perché dovrebbe garantire alla ‘Vecchia Signora’ un rilevante conguaglio economico. Passando al fronte uscite, si avvicina a grandi falcate l’addio di Leonardo Bonucci.

Il difensore italiano si appresta a lasciare il club di Exor, dopo tanti anni vissuti in bianconero al fianco di colleghi prestigiosi come Andrea Barzagli e Giorgio Chiellini. L’ex Milan ed Inter è stato letteralmente scaricato dalla società piemontese, la quale ha deciso di non considerarlo più parte integrante del progetto tecnico e, di conseguenza, metterlo fuori rosa.

Juventus, Bonucci non si ferma: il punto sul futuro

Un verdetto che ha lasciato di sasso il centrale classe ’87 (36 anni compiuti lo scorso 1° maggio). Quest’ultimo si aspettava ben altro trattamento dalla Juventus, che però gli aveva già lanciato dei segnali abbastanza chiari.

Spunta un altro dettaglio su Bonucci
Bonucci continua ad allenarsi: l’Union Berlino è sempre più vicino (Instagram: @bonuccileo19) – Stopandgoal.net

Ora Bonucci sarebbe davvero ad un passo dal trasferimento in Bundesliga, più precisamente all’Union Berlino. Come riferito da ‘Sky Sport’, vanno ancora limati dei dettagli. I due club devono trovare l’intesa definitiva, ma tutto lascia pensare che alla fine l’affare potrà chiudersi, nonostante qualche intoppo che ha complicato un po’ le cose.

Il giocatore è convinto della destinazione e la trattativa è a buon punto. In attesa di firmare il nuovo contratto, Bonucci continua ad allenarsi da solo. A testimoniarlo ci sono i video da lui postati sul proprio profilo Instagram. Insomma, never give up.

Impostazioni privacy