Balotelli in Italia: annuncio del presidente, tifosi spiazzati

Il futuro di Mario Balotelli potrebbe decidersi nei prossimi giorni. Ai ferri corti col Sion, che oramai ritiene l’ex Monza addirittura un esubero della rosa, Super Mario starebbe valutando insieme al suo entourage le diverse opinioni valide per il proseguo della sua carriera.

In queste ultime settimane di calciomercato per Balotelli si è parlato di Turchia, Arabia Saudita ed anche, clamorosamente, di Bulgaria, ma la priorità dell’attaccante è sempre stata quella di tornare a giocare in Italia, nella speranza di potersi giocare un posto anche in Nazionale.

Calciomercato Balotelli
Balotelli in Italia, annuncio del presidente (Ansa foto) – stopandgoal.net

In questi giorni il nome di Super Mario è stato accostato ad un club in particolare, il cui presidente però è uscito allo scoperto nelle scorse ore spiazzando tutti i tifosi con un annuncio a sorpresa.

Calciomercato, Balotelli torna in Italia: la destinazione

Al momento una cosa è certa: Mario Balotelli non continuerà a giocare al Sion. A confermare questo è stata la stessa dirigenza e società del club svizzero, che tramite le parole del suo presidente e del direttore sportivo, ha difatti scaricato l’attaccante italiano per la solita problematica che ha contraddistinto la sua carriera, la poca professionalità.

Andare via dal Sion era per Balotelli la soluzione migliore per provare a tornare ad essere protagonista altrove, ma l’ex Milan ed Inter, fra le altre, fino all’ultimo ha rifiutato le ipotesi saudite, turche e bulgare perché voglioso di tornare a giocare in Italia. A fronte di questo diverse destinazioni sono state ipotizzate per Super Mario, con una in particolare che avrebbe stuzzicato la fantasia soprattutto dei tifosi.

Stando infatti a quanto riportato da calciomercato.com, complice la deroga ottenuta dopo il ricorso vinto per la riammissione in Serie B, per un momento il Lecco ha davvero pensato di piazzare il colpo Mario Balotelli in questo calciomercato, ma il presidente Di Nunno è stato categorico ai microfoni del quotidiano Il Giorno in merito a questa operazione.

Balotelli accostato al Lecco: Di Nunno dice “no”

Mario Balotelli poteva essere il colpo dell’estate in Serie B del Lecco. A quanto pare la formazione lombarda aveva davvero pensato a Super Mario per piazzare un colpo d’esperienza e qualità per il ritorno nella serie cadetta.

Almeno questo è quello che si pensava, dato che al quotidiano Il Giornale il presidente del Lecco Di Nunno ha negato tutto dicendo: “Balotelli prima punta a Lecco? Proprio lui no. La squadra è pronta, abbiamo anche giovani all’altezza della Serie B, quindi siamo apposto così”.

Calciomercato Lecco Di Nunno Balotelli
Di Nunno ha chiuse le porte a Balotelli, niente Lecco per lui (Ansa foto) – stopandgoal.net

Neanche Lecco vuole Balotelli: ed ora?

E così anche il Lecco ha snobbato Mario Balotelli. Al momento, difatti, fuori rosa, l’italiano non può fare altro che aspettare il calciomercato invernale e sperare che una nuova opportunità, italiana o straniera che sia, possa ripresentarsi. Nulla al momento esclude che, comunque, nel corso delle prossime settimane si possa giungere anche ad una rescissione contrattuale fra Balotelli ed il Sion. Staremo a vedere.

Calciomercato Balotelli
Sion-Balotelli, futuro sempre più lontano (Ansa foto) – stopandgoal.net

 

Impostazioni privacy