Colpo Milan, affondo di Furlani: affare dal Brasile

Il Milan ha da sempre avuto un particolare rapporto con i giocatori provenienti dal Brasile, tradizione dalla quale il diavolo non avrebbe alcuna intenzione di staccarsi. Dopo i vari Pato, Ronaldinho, Kakà e Serginho, fra gli altri, il club rossonero sarebbe infatti al lavoro per portare in Serie A uno dei migliori talenti brasiliani in circolazione già nel prossimo calciomercato invernale.

Affare, questo, che starebbe promuovendo e cercando di portare avanti, ovviamente, l’amministratore delegato Giorgio Furlani su consiglio del sempre attendo e mai domo Moncada, il primo a fare il nome del ragazzo dalle parti di Casa Milan.

Calciomercato Milan
Affondo Furlani, colpo Milan dal Brasile (LaPresse) – stopandgoal.net

Calciomercato Milan: colpo dal Brasile, le ultime

Importanti novità arrivano in merito al calciomercato in entrata del Milan, desideroso di prendersi la scena anche a gennaio con un paio di colpi mirati che possano andare a completare, una volta e per tutte, la rosa di Stefano Pioli. Risolta la questione sulla fascia di destra in estate, il diavolo è ora concentrato a regalare al suo allenatore non solo un vice Theo Hernandez all’altezza di essere chiamato tale, ma anche una nuova prima punta, forse il reale tassello sul quale il Milan ha da che lavorare.

Non è dunque un caso che nel corso di queste settimane tantissimi nomi sono stati accostati al club rossonero, che in vista del prossimo calciomercato avrebbe però le idee già abbastanza chiare. Negli uffici di Casa Milan di Furlani e Moncada qualcosa si sarebbe mosso, con i due dirigenti che avrebbero posato gli occhi su un talento indiscusso del Brasile, valutandolo il profilo ideale col quale andare a rinforzare l’attacco di Stefano Pioli, non solo per età ma anche, e forse soprattutto, per qualità tecniche.

Stando dunque a quanto riportato da fichajes.net, per il ruolo di attaccante il Milan potrebbe fare più di un pensierino al giovane attaccante del Fluminense John Kennedy nel prossimo calciomercato. 

Milan su Kennedy: il Fluminense fissa il prezzo

L’ultima volta che il Milan ha acquistato dal Fluminense non andò malissimo, visto che in rossonero arrivò un certo Thiago Silva. Il diavolo spera dunque di bissare questo successo provando a puntare sul giovane attaccante John Kennedy, che a differenza del connazionale difensore potrebbe però costare qualcosina in più al club rossonero.

Stando infatti a quanto riportato da fichajes.net, considerato anche il cambiamento del calciomercato, il prezzo di partenza del Flu per il classe 2002 è abbastanza alto. Il Milan dovrà sborsare almeno 20 milioni di euro per convincere il Fluminense a lasciar partire Kennedy nel prossimo calciomercato, investimento importante è che di conseguenza il diavolo potrebbe decidere di rimandare in estate, valutando fra il brasiliano ed anche altri profili.

Calciomercato Milan Kennedy
Milan, per Kennedy il Fly vuole almeno 20 milioni di euro (LaPresse) – stopandgoal.net

Non solo Kennedy: altri due nomi in lizza per il diavolo

John Kennedy non è l’unico profilo sul quale il Milan si potrebbe muovere nel prossimo calciomercato invernale, o estivo. Oltre al brasiliano, infatti, da settimane si parla di un interessamento del club rossonero per Jonathan David e Santiago Gimenez, profili sicuramente giovani ma dotati di una discreta esperienza nel calcio europeo, ideali per il progetto ‘Moneyball‘. A fronte di questo, dunque, ci sarà da capire solo su chi fra questi tre nomi, ed altri possibili, il Milan deciderà di investire, anche perché per tornare a vincere in Italia, ed in Europa, un nuovo attaccante è d’obbligo.

Calciomercato Milan Kennedy
Non solo Kennedy, per l’attacco il Milan segue anche David e Gimenez (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy