Serie A, spunta il retroscena di fine mercato: stava tornando Suso

Ad infiammare il calciomercato di Serie A negli ultimi giorni ci sarebbe stato Jesus Fernandez Saez, più comunemente chiamato Suso, che sarebbe potuto tornare in Italia dopo la sua ultima esperienza al Milan.

Si tratta di un clamoroso retroscena, anche perché l’esterno spagnolo sarebbe stato ricercato da una delle storiche rivali del diavolo che, per l’appunto, alla ricerca di un giocatore col quale andare a completare il proprio attacco, avrebbe sondato il terreno col Siviglia per il classe ’93.

Calciomercato Serie A Suso
Retroscena di mercato, Suso poteva tornare in Serie A (Ansa foto) – stopandgoal.net

Alla fine si può tranquillamente capire come sia andato a finire questo tentativo, visto e considerato il fatto che Suso è rimasto in Spagna, ma nessuno esclude che a gennaio il club possa provarci di nuovo per l’esterno spagnolo.

Retroscena di mercato: stavano prendendo Suso

Più volte nel corso dell’estate l’allenatore aveva chiesto rinforzi per quella zona di campo, e la dirigenza lo stava per accontentare riportando in Serie A Suso. L’ex Milan era indicato come uno dei papabili titolari per questa stagione, ma l’operazione non è andata in porto negli ultimissimi giorni di calciomercato.

A quanto pare i contatti fra le parti sarebbero stati anche incessanti, ma la troppa distanza fra queste ha fatto sì che la trattativa alla fine saltasse ancor prima di poter ufficialmente iniziare. Di conseguenza il club non ha dunque ancora risolto -ancora- la questione esterno, ed a meno che non si vada a pescare dagli svincolati questa rimarrà così almeno fino a gennaio, dove si potrebbe tentare un nuovo assalto proprio a Suso, che a questo punto potremmo definire uno dei preferiti della società per il ruolo di esterno, ma non la priorità assoluta.

Stando infatti a quanto riportato da Relevo, negli ultimi giorni dello scorso calciomercato la Juventus ci avrebbe provato per Suso solo perché la pista Berardi si era completamente raffreddata. Lo spagnolo, comunque, come già detto, rappresenta essere una valida soluzione per la Vecchia Signora.

Juventus, tentativo per Suso fallito: il motivo

Stando a quanto riportato dalla Spagna, fallito il tentativo di portare in bianconero Domenico Berardi, la Juventus ci avrebbe provato anche per Suso del Siviglia, ex conoscenza del campionato italiano.

Per il classe ’93 la Vecchia Signora non avrebbe fatto altro che chiedere informazioni sull’ex Milan, abbandonando difatti subito la pista viste le alte richieste del club andaluso. Stando a dati Transfermarkt, infatti, il Siviglia potrebbe aver chiesto 6 milioni di euro per lasciar partire Suso, se non addirittura di più, cifre che la Juventus non sarebbe stata disposta ad investire per uno prossimo alla trentina.

Calciomercato Juventus Suso
La Juventus ci aveva provato per Suso (Ansa foto) – stopandgoal.net

Suso no, Berardi sì: il 10 del Sassuolo rimane la prima scelta

Berardi e Suso sono coetanei, ma il 10 del Sassuolo rappresenta essere la prima scelta della Juventus per il prossimo calciomercato invernale. Nonostante il fallimento della scorsa estate, la Vecchia Signora è infatti pronto a sedersi al tavolo col Carnevali in inverno per regalare a Massimiliano Allegri un colpo da scudetto, considerato il fatto che con l’innesto di Berardi si potrebbe venire a creare un tridente da sogno con Chiesa e Vlahovic.

Se anche a gennaio il tentativo per il capitano del Sassuolo dovesse fallire, la Juventus potrebbe a quel punto davvero pensare di virare definitivamente su Suso, puntando in quel caso a trattare col Siviglia.

Calciomercato Juventus Berardi Suso
Juventus, Berardi o Suso a gennaio per la fascia (Ansa foto) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy