Colpaccio improvviso in Serie A, arriva Pereyra a zero

Dopo le prime tre giornate la serie A si ferma per la sosta nazionali. Alcuni club potrebbero intervenire ancora sul mercato.

La terza giornata di serie A è giunta ufficialmente al termine e al comando sono le milanesi a guidare a punteggio pieno. Inter e Milan sembrano avere qualcosa in più in questo inizio di stagione e al rientro ci sarà il derby di Milano.

Pereyra torna in serie A
serie A, occhio al colpo a parametro zero (Lapresse) Stopandgoal

Qualcosa in più rispetto al Napoli campione d’Italia, ancora in difficoltà per l’addio di Kim e il passaggio alla guida tecnica da Spalletti a Rudi Garcia. La Juve è seconda a sette punti, sono in arrivo buoni segnali rispetto allo scorso anno e nelle prime posizioni c’è anche il Lecce, autentica rivelazione di questa calda estate. In questa prima parte di campionato c’è anche chi non ha convinto molto, club che potrebbero decidere di intervenire sul mercato.

Il calciomercato è ufficialmente chiuso, ma è ancora aperto il mercato degli svincolati, calciatori ad ora senza squadra e contratto. Una delle opportunità più intriganti riguarda l’argentino Roberto Pereyra, esperto centrocampista che può fungere da jolly e che è attualmente senza squadra. In estate proprio l’Inter ci ha pensato (come ammesso dall’agente del calciatore) ma alla fine i nerazzurri hanno puntato sul colpo a zero Klaassen, arrivato dall’Ajax. Per Pereyra il futuro potrebbe ancora essere in serie A, ci pensano diversi club.

Serie A, tre club sulle tracce di Pereyra

Pereyra ha mercato sia in Italia che in altri campionati d’Europa, ma l’argentino piace nello specifico a tre club di serie A. Ranieri ha chiesto rinforzi, il suo Cagliari sembra aver difficoltà in fase offensiva e Pereyra è quel rinforzo di esperienza che potrebbe fare al caso dei sardi, soprattutto come mezzala offensiva o trequartista; Giulini ci pensa anche se la concorrenza è alta. L’Udinese, ad esempio, ha lasciato andare via Pereyra in estate ma potrebbe tornare presto sul calciatore.

Dopo la cessione di Beto il club ha ingaggiato l’attaccante Davis, ancora acerbo per la serie A mentre Brenner, colpo estivo dei friulani, ha subito una ricaduta e per lui il 2023 è finito. La società valuta se rientrare nel mercato degli svincolati.

Salernitana su Pereyra
serie A, tre club sulle tracce di Pereyra (Lapresse) Stopandgoal

Oltre ai due club c’è anche la Salernitana, alle prese con il caso Dia e una squadra povera di talento in fase offensivo: il bomber africano è in rotta con la società e quindi urge chiarezza. Intanto De Sanctis guarda al mercato degli svincolati, entrambi hanno disputato diversi anni ad Udine (in annate diverse) e può rappresentare un colpo intrigante.

Ovviamente Pereyra è uno dei nomi più appetibili sul mercato low cost e il calciatore potrebbe tornare in serie A. C’è stata anche qualche sirena dalla Spagna e occhio sempre anche al mercato arabo con diversi club ancora a caccia di rinforzi. E’ stata un’estate caldissima, ma non è ancora finita e Pereyra potrebbe essere l’ultimo grande colpo.

Impostazioni privacy