Colpo a sorpresa: il Milan lo prende dall’Atalanta

Colpa a sorpresa del Milan: i rossoneri lo prelevano dall’Atalanta. Ecco tutti i dettagli del colpo di mercato del ‘Diavolo’

C’era una volta un ‘Diavolo’ rossonero che dettava la sua legge in Europa e che faceva della Champions League il suo ‘giardino di casa’ come testimoniano le 7 ‘Coppe dalle grandi orecchie’ in bacheca.

Milan, rinforzo dall'Atalanta
Milan, colpo a sorpresa: arriva dall’Atalanta (LaPresse)-stopandgoal.net

C’era una volta, appunto. La realtà di oggi, infatti, parla di un Milan che non solo non vince ma fa fatica anche ad andare in gol. Nei primi due match di Champions League gli uomini di Stefano Pioli hanno pareggiato a reti bianche: due zero a zero, contro il Newcastle e il Borussia Dortmund, che confermano sì la ritrovata solidità difensiva ma il cui rovescio della medaglia è una sterilità offensiva che potrebbe rivelarsi un handicap in un girone in cui è presente un’altra corazzata come il Paris Saint-Germain.

Per scongiurare il rischio di dover dire addio con largo anticipo alla più prestigiosa competizione Uefa il Milan corre ai ripari: si è aperta una falla sull’out di sinistra a causa  della cessione in extremis di Ballo-Touré, che però non ha portato l’acquisto di un sostituto adeguato. Come terzino sinistro resta solo Theo Hernandez e all’occorrenza può adattarsi Florenzi, mentre contro il Verona ha esordito il 2005 Bartesaghi. Bravo, ma di certo ancora molto acerbo.

Ebbene, gli uomini mercato rossoneri hanno individuato il profilo giusto per chiudere questa falla. Un giocatore con esperienze in Eredivisie, Ligue 1 e Bundesliga che può quindi far rifiatare l’ex blues quando ritornerà, fra circa un mese, a disposizione di Pioli.

Colpo a sorpresa: Bakker in prestito dall’Atalanta

L’indentikit tracciato nel primo paragrafo conduce a Mitchel Bakker dell’Atalanta, che sta trovando pochissimo spazio nelle rotazioni di mister Gian Piero Gasperini, come certifica il suo score: 4 apparizioni complessive per appena 29 minuti giocati.

Ragion per cui il Milan ci sta facendo più di un pensierino per regalare a Pioli un calciatore versatile visto che può coprire l’intera corsia di sinistra. D’altra parte, l’ex Paris Saint-Germain ha tutte le caratteristiche per vestire il rossonero, non solo quelle tecniche.

Milan Bakker Atalanta
Bakker in prestito dall’Atalanta al Milan? (LaPresse)-stopandgoal.net

Al suo arrivo, quest’estate, alla ‘Dea’, il classe 2000 olandese, nel corso dell’intervista sulla pagina Instagram di DAZN, ha stilato la sua personale top 5 dei migliori calciatori che hanno calcato i manti erbosi della Serie A. Ebbene, nella top five dell’esterno olandese  spiccano ben 4 ex calciatori del Milan: Andrea Pirlo, Ruud GullitMarco van Basten Paolo Maldini. L’unico ‘intruso’ è l’eterno capitano della Roma, Francesco Totti.

Dunque, quanto alle preferenze calcistiche l’ex esterno del Bayer Leverkusen, da cui il club orobico lo ha prelevato per 10 milioni di euro, è sulla stessa lunghezza d’onda dei tifosi rossoneri. Ora gli resta soltanto da sintonizzarsi anche con i dirigenti del ‘Diavolo’ per fare il grande salto, in prestito con diritto o obbligo di riscatto, da Zingonia a Milanello.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo, scarica l’app di Calciomercato.it: CLICCA QUI

Impostazioni privacy