Colpo Berardi in Italia, dove giocherà l’attaccante della Nazionale

Berardi può lasciare il Sassuolo dopo più di 10 anni. La società neroverde difficilmente riuscirà a trattenerlo visto l’interesse di un top club italiano

La stagione si è conclusa e le squadre tirano le somme. Il campionato ha dato degli esiti incredibile come il settimo posto della Juventus e l’incredibile cavalcata del Napoli di Spalletti. Adesso è tempo di programmare il futuro sia per i grandi top club che per quelli di media-bassa classifica.

Anche il Sassuolo dovrà pensare al mercato sia in entrata che in uscita. È il secondo fronte quello che preoccupa Dionisi che ha appena rinnovato il contratto, ma non vorrebbe trovarsi ancora una volta senza delle pedine importanti.

Berardi addio Sassuolo
Berardi può lasciare il Sassuolo- Stopandgoal.net – (Foto ANSA)

Uno che potrebbe salutare è Berardi. Il numero 10 dopo oltre dieci anni può lasciare l’Emilia Romagna e fare il salto di qualità. Mimmo è diventata una vera e propria bandiera del club conquistando la storica promozione in Serie A nel 2012 con 11 gol in 36 giornate nel campionato di Serie B. Adesso dopo aver vinto anche l’Europeo con l’Italia potrebbe essere arrivato il tempo di cambiare aria.

Berardi saluta il Sassuolo: ecco dove può giocare l’esterno la prossima stagione

Domenico Berardi è pronto a lasciare il Sassuolo dopo oltre 10 anni e 133 gol in maglia neroverde. È diventata una vera e propria bandiera, ma il club difficilmente riuscirà a trattenerlo. Negli ultimi anni ha rifiutato offerte importanti da Roma, Juventus e Milan.

Sono proprio i giallorossi la squadra che nelle ultime ore ha mostrato un interesse nei suoi confronti. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport la Roma sta provando a portarlo a Trigoria, ma occhio anche alla concorrenza della Lazio di Sarri.

Berardi addio Sassuolo
Mourinho vuole Berardi – Stopandgoal.net – (Foto ANSA)

I neroverdi vogliono Volpato che potrebbe essere inserito come contropartita per l’esterno. Oltre al trequartista anche Tahirovic è nel mirino del Sassuolo, mentre difficile è la pista Bove considerato come sia un punto di riferimento per Mourinho.

Le contropartite potrebbero essere utilizzate per abbassare il prezzo dell’attaccante che si aggira intorno ai 20-25 milioni. A quel punto servirà lo sforzo della Roma per raggiungere il giusto accordo. Insomma, non è un affare impossibile, e Mourinho sarebbe accontentato.

Come detto in precedenza anche la Lazio lo vuole e potrebbe aprirsi un vero e proprio derby di mercato. Berardi può lasciare Sassuolo dopo tanti anni, ma ancora non è detta l’ultima parole. Nel calcio le bandiere ormai non ci sono più e lui potrebbe diventare una piacevole eccezione.

Impostazioni privacy