È già caos in Serie A: dentro o fuori, la furia dei tifosi

La prima giornata di Serie A è ormai archiviata e non è andata benissimo a tutte le big: impazza la polemica tra i tifosi.

Il campionato italiano è sicuramente tra i più difficili del panorama europeo e tutte le squadre possono mettere in difficoltà le grandi del nostro calcio. È accaduto anche nella giornata di ieri, con Roma e Lazio che non sono riuscite a prendersi il bottino pieno contro Salernitana e Lecce. Le prestazioni sono state deludenti e i risultati hanno chiarito questo aspetto e aizzato le polemiche.

Sarri Lazio tifosi
Sarri Lazio tifosi (LaPresse) – stopandgoal.net

Ci sono già numerosi problemi che rischiano di compromettere l’inizio della stagione, con la tifoseria che è tutt’altro che contenta dell’inizio del campionato.

Serie A: è già caos contro squadra e allenatore

La Serie A ha preso il via nella giornata di sabato e manca sempre meno all’archiviazione completa: oggi si giocheranno le ultime partite prima di poter stabilire la prima classifica definitiva. Quasi tutte le big hanno iniziato con il piede giusto, vincendo e convincendo con una prestazione di alto livello.

Non per tutte è andata allo stesso modo visto che Roma e Lazio si sono fermate rispettivamente contro Salernitana e Lecce e saranno già costrette ad inseguire le altre big.

I tifosi si sono schierati contro la squadra dopo la partita, innalzando un polverone di polemiche che potrà terminare solo alla prossima partita.

Lazio, sconfitta pesante contro il Lecce: tifosi imbufaliti

La Lazio di Maurizio Sarri si fa rimontare in due minuti e perde contro il Lecce di Roberto D’Aversa. I biancocelesti erano andati in vantaggio con Ciro Immobile al minuto 26 e avevano controllato l’intera partita fino al minuto 85, quando è partita la rimonta dei salentini.

Il Lecce ha ribaltato la partita in due minuti con i gol di Almqvist e di Di Francesco che hanno messo nei casini la Lazio e Maurizio Sarri. A fine partita sui social c’è stata una vera e propra contestazione dei tifosi biancocelesti che non hanno accettato l’atteggiamento passivo della squadra nel perdere una partita che sembrava in cascina e che avrebbe dovuto regalare i primi tre punti in classifica.

Anche Maurizio Sarri in diretta televisiva si è lamentato pesantemente dell’atteggiamento della sua squadra e ha bacchettato tutti i suoi calciatori.

Sarri Lazio
Sarri Lazio (LaPresse) – stopandgoal.net

Lazio, tifosi contro la squadra: è polemica

Dopo la sconfitta della Lazio, i tifosi non hanno perdonato la squadra e hanno inondato di insulti, critiche e polemiche tutto l’ambiente biancoceleste.

Maurizio Sarri Lazio
Maurizio Sarri Lazio (LaPresse) – stopandgoal.net

“Se a inizio campionato stai come la pausa mondiale quest’anno manco in conference. Ha ragione Sarri: l’anno scorso è stato un miracolo”.

“Quest’anno nemmeno in conference se giochiamo così”.

“Ridicoli, superficiali e presuntuosi”.

“Passano le stagioni ma noi se non ce addormentamo dopo l’1-0 non siamo contenti, semplicemente imbarazzanti”.

Impostazioni privacy