Lazio: rottura con Sarri, il sostituto è già scelto

Incredibile rottura tra la Lazio di Claudio Lotito con Maurizio Sarri che sembran on voler più avere nessun tipo di rapporto con il proprio presidente.

Non arrivano dei bei segnali per quanto riguarda il futuro dell’allenatore che ora può davvero andar via da un momento all’altro. Ci sono delle situazioni particolari da gestire per la società biancoceleste.

esonero Sarri Lazio Tudor sostituto
esonero Sarri Lazio Tudor sostituto (Foto LaPresse) – stopandgoal.net

Sembra esserci una frattura difficile anche da superare, forse impossibile. Per questo motivo continua a non tirare un’aria positiva per la squadra allenata da Sarri che deve fare i conti con una situazione spiacevole.

Risultati Lazio: Sarri messo in discussione

Sono 7 punti in 7 partite di campionato per Maurizio Sarri che portano la sua Lazio a stare al 14esimo posto al momento in Serie A. Un bruttissimo e inaspettato avvio di stagione per il club biancoceleste che non si aspettava assolutamente di vivere un inizio simile dopo che lo scorso anno era stato conquistato un secondo posto davvero sorprendente. Ma ora sembra essere netta la rottura tra le parti.

Perché Sarri e la Lazio hanno avuto già problemi dal calciomercato, quando l’allenatore avrebbe accusato al proprio presidente Lotito di non aver concluso acquisti importanti e che richiedeva. Ora l’allenatore è messo in discussione per i risultati deludenti del club, ma arriva lo sfogo da parte sua riguardo le manovre che sono state fatte in estate e che il tecnico non aveva approvato.

Calciomercato Lazio: Sarri contro gli acquisti

Dopo un mese e mezzo dopo l’inizio di stagione c’è già un bilancio negativo per la Lazio di Sarri con l’allenatore che non ha ottenuto i risultati sperati e che ha però subito scaricato alcune colpe. Perché il tecnico dopo l’ennesima sconfitta, contro il Milan nello scontro diretto, ha smontato la campagna acquisti fatta dalla società e da Lotito.

Adesso tira una cattiva aria perché i tifosi che sognavano una grande stagione sono rimasti delusi e hanno perso le speranze. Tra la Lazio e Sarri non si sa se ci sono i margini per riprendere il rapporto con l’allenatore che può dire addio a fine stagione con un esonero o dimissioni visto il suo contratto fino al 2025.

Lazio, Sarri a rischio esonero – Stopandgoal (La Presse)

Lazio: Tudor per sostituire Sarri

Momento particolare tra Sarri e la Lazio con le parti che potrebbero non ricucire più lo strappo che si è venuto a creare. Per questo motivo la società inizia a guardarsi anche attorno e ci sono diverse piste che porterebbero alla scelta di un nuovo allenatore. Tra i vari nomi dei candidati spunta quello di Igor Tudor pronto a tornare in Serie A ad allenare.

Impostazioni privacy