“Si è ricamato un po’ sull’Atalanta”, Gasperini non ci sta e annuncia la scelta

Annuncia la scelta sull’esclusione e il motivo della stessa, prima di Hellas Verona-Atalanta, Gian Piero Gasperini.

E non ci sta il tecnico della Dea in merito a quello che, a detta sua, è stato motivo sul quale si è ricamato tra i media, in merito ad alcune parole sul momento vissuto dall’Atalanta per un certo periodo della stagione.

Gian Piero Gasperini, pre-partita Hellas Verona-Atalanta – Stopandgoal (immagini DAZN)

Dimenticata la sconfitta e la prestazione con la Fiorentina, Gian Piero Gasperini è tornato a parlare e lo ha fatto ai microfoni di DAZN nel pre-partita di Hellas Verona-Atalanta, parlando appunto dopo le vittorie in Europa League e in campionato ottenute di recente.

Gasperini non ci sta: le sue parole nel pre-partita di Verona-Atalanta

Ha parlato di alcune scelte di formazione, oltre a precisare quello che il momento che ha vissuto la sua squadra, Gian Piero Gasperini, parlando senza troppi gire di parole nell’intervista pre-partita del turno infrasettimanale.

Al Bentegodi è sfida tra Hellas Verona e Atalanta, con la Dea a caccia di punti importanti per andare davanti al Napoli e mettere il piede sull’acceleratore per la corsa all’Europa tra i primi quattro posti.

Prima del match, in ogni caso, Gasperini ha parlato dell’Atalanta rispondendo ai microfoni di DAZN sulla questione altalenante della sua squadra, definita “senz’anima”. La precisazione del tecnico arriva diretta prima del match.

Parla Gasperini: “Non si può dire che non abbiamo anima”

Gasperini non ci sta e risponde alle domande sulla “mancata anima” della partita persa contro la Fiorentina, dimenticata poi dalle vittorie tra Europa e campionato. Ecco cos’ha detto il tecnico prima di Verona-Atalanta: “Si è un po’ ricamato sulla questione dell’anima, l’Atalanta ce l’ha sempre, ma a volte vengono fuori degli errori. È dovuto al campionato, l’anima è una cosa seria e la squadra ha sempre dimostrato di averla. L’abbiamo avuta in questi anni, l’abbiamo ancora”.

Gian Piero Gasperini Atalanta – Stopandgoal (La Presse)

Gasperini parla delle scelte di formazioni, la notizia è su Holm

SUI CAMBI – “In qualche caso tocca farne, ad esempio Holm l’ultima partita l’ha fatta a febbraio, prima o poi dobbiamo vederlo in gara. Per il resto sono normali alternanze, Scalvini le ha giocate tutte e oggi va fuori, De Ketelaere è un’arma importante per il secondo tempo”. 

E infatti Holm è titolare nella sfida tra Verona e Atalanta, con la Dea che lo vedrà in campo quest’oggi al Bentegodi. Ancora zero e poco spazio per Bakker invece, sempre elemento importante per le corsie del club degli orobici. Di seguito, le formazioni ufficiali di Verona-Atalanta:

Verona (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Dawidowicz; Faraoni, Hongla, Folorunsho, Terracciano; Ngonge, Duda; Bonazzoli. All. Baroni.

Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi; Toloi, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Pasalic, Lookman. All. Gasperini.

Gasperini Atalanta – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy