“Dovevo accettare l’Arsenal”, l’ex Milan si pente

Ultime notizie che arrivano riguardo il passato del Milan e un retroscena di calciomercato che viene fuori grazie alle dichiarazioni dello stesso giocatore.

Ci sono stati tanti addii in questi anni in casa Milan con alcuni di questi che hanno fatto tanto male, altri meno. Ora però proprio inerente a delle scelte di mercato viene fuori una notizia molto importante.

Ibrahimovic Arsenal Milan calciomercato
Ibrahimovic Arsenal Milan calciomercato – Stopandgoal (La Presse Foto)

Per fortuna che ci sono le dichiarazioni che portano alla luce con delle interviste quanto venuto fuori di recente. Una notizia che è arrivata dritta ai tifosi del Milan per un qualcosa che è accaduto in passato.

Calciomercato Milan: retroscena del passato

Ci sono delle notizie di calciomercato che arrivano riguardo quello che è accaduto in passato per un giocatore che ha vestito la maglia del Milan e che ora ha voluto tirare tutto fuori riguardo quanto accaduto.

Ci sono delle novità importanti ora riguardo quello che è accaduto in passato per uno storico giocatore del Milan che ha voluto dire la sua.

Milan: Ibrahimovic si pente dell’Arsenal

In un’intervista con Piers Morgan, che verrà pubblicata integralmente nei prossimi giorni, precisamente il 5 ottobre, Zlatan Ibrahimovic ha voluto dire la sua di quello che in passato è stato un argomento di calciomercato che l’ha riguardato da vicino.

Ibrahimovic ha voluto parlare di quello che è stato il suo mancato trasferimento all’Arsenal. Perché quando il giocatore svedese ha avuto l’occasione di trasferirsi a Londra, sponda Gunners, non ha spinto per chiudere il suo passaggio. Infatti, queste sono le sue dichiarazioni riportate dai colleghi:

Una cosa che ho sbagliato in carriera? Non sono andato all’Arsenal: non faccio provini, davvero. Sono il migliore, fanculo a tutto il resto”.

Zlatan Ibrahimovic – Stopandgoal (La Presse)

Milan: Ibrahimovic in società, la situazione

Si parla tanto di quello che può essere il futuro di Ibrahimovic in società con il Milan. Perché c’è un legame veramente forte tra la società e giocatore, che è ancor più forte con tutta la piazza rossonera. Per questo motivo si parla da anni del possibile inserimento del giocatore in rosa in vista del futuro.

Al momento però ancora non c’è niente di concreto, ma presto qualcosa potrebbe accadere visto che sono rimasti vivi e positivi i rapporti di Ibrahimovic e il Milan dopo il ritiro dal calcio e il saluto a San Siro dei mesi scorsi. Inoltre, il giocatore si è già presentato a Milanello nei giorni scorsi per dare un po’ di carica a tutto l’ambiente dopo il brutto ko subito nel Derby per 5-1.

Impostazioni privacy