Incontro e firma: colpo di scena Rabiot

La Juventus pensa già al futuro e tra le tante cose c’è ancora da risolvere il nodo legato al contratto di Rabiot. Il francese è in scadenza e può esserci una svolta

Si è conclusa una delle stagioni più complicate per la Juventus. I bianconeri hanno finito in settima posizione a causa della penalizzazione di 10 punti e per il secondo anno di fila non hanno alzato al cielo trofei. Sia in Coppa Italia che in Europa League il cammino si è interrotto in semifinale.

Il prossimo anno giocherà la Conference League se la Uefa deciderà di non squalificare i bianconeri dalle competizioni europee. Paulo Dybala con il gol all’89’ contro lo Spezia ha condannato la squadra di Allegri alla terza competizione internazionale.

Rabiot colpo di scena rinnovo e firma
La Juventus prova a trattenere Rabiot – – Stopandgoal.net – (foto ANSA)

Il prossimo anno servirà una rivoluzione per cercare di tornare a competere per lo scudetto e alzare qualche trofeo. Alcuni giocatori lasceranno, come Alex Sandro. Il brasiliano sta trattando per risolvere il suo contratto – appena rinnovato automaticamente, ma potrebbe arrivare comunque la separazione – a differenza di Cuadrado che invece vuole prolungarlo.

Chi è ancora in bilico è Rabiot. Il francese ha disputato un’ottima stagione, ma il suo futuro è tutto da scrivere. La situazione potrebbe cambiare in queste ultime ore.

Rabiot-Juventus: gli aggiornamenti sul rinnovo. C’è una possibile svolta

Rabiot è stato per molti l’MVP della stagione bianconera. Il centrocampista dopo anni difficili ed estremamente complicati ha finalmente espresso al meglio tutto il suo valore. L’ex PSG adesso si trova davanti ad un bivio: rinnovo o partenza. Il suo contratto scade a giugno 2023 e senza Champions la sua permanenza è molto complicata.

La Juve però non lo molla e vuole giocarsi fino in fondo le sue carte. La dirigenza della Continassa è pronta a offrire un contratto annuale al giocatore, alle stesse cifre attuali. Rabiot al momento guadagna 7 milioni di euro più bonus, ma il compenso al lordo è più basso grazie al Decreto crescita.

Rabiot-Juventus possibile svolta: tentativo per la firma
Allegri pensa alla rosa del futuro – Stopandgoal.net – (foto ANSA)

Su di lui ci sono tantissime squadre che vorrebbero portarlo via a parametro zero. Lo segue il Paris Saint Germain che potrebbe riportarlo a casa, ma anche le big d’Inghilterra e il Bayern Monaco. I top club d’Europa lo vogliono e la concorrenza è spietata. La società bianconera proverà a convincerlo.

Si studiano già le alternative a Torino e il primo nome scelto dalla dirigenza è quello di Davide Frattesi. Nei giorni scorsi c’è stato un incontro con Carnevali (ad del Sassuolo). La richiesta è di circa 30 milioni.

Impostazioni privacy